giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeBreaking NewsCamposampiero: ritorno sui banchi per 3200 studenti all’insegna della normalità

Camposampiero: ritorno sui banchi per 3200 studenti all’insegna della normalità

Banner edizioni

L’assessore Baggio illustra i dati del prossimo anno scolastico nelle scuole di ogni ordine e grado di Camposampiero

Scuola

“Si spera finalmente nel ritorno alla normalità per quanto riguarda l’avvio del prossimo anno scolastico a Camposampiero, per tutti gli ordini di scuola, sia per le attività scolastiche che per i servizi organizzati dall’amministrazione comunale a supporto delle famiglie, cioè trasporto scolastico e mensa”.

Questi l’auspicio e l‘impegno espressi dell’assessore all’istruzione Lorenza Baggio e da tutta l’amministrazione comunale. “Alla scuola dell’infanzia Umberto I° – spiega l’assessore illustrando i dati – frequenteranno 191 bambini suddivisi in 9 sezioni, che da quest’anno verranno tutte interessate dalle attività svolte in inglese, con l’opportuna formazione dei docenti coinvolti. Consolidata la presenza della coordinatrice Valentina Noventa, soddisfatta del suo primo anno portato a termine, verrà rinnovata la convenzione tra il Comune ed il Comitato di Gestione, di durata quinquennale, per determinare la collaborazione e il contributo comunale per il funzionamento, che in questi anni ha garantito circa 700 euro annuali a bambino a sostegno della retta, oltre ad altri contributi aggiuntivi erogati dal Comune alla scuola”.

All’Istituto Comprensivo Parini, sede che si era resa vacante, tra i diversi movimenti dei dirigenti che hanno interessato molte scuole, è arrivata la nomina del dottor Francesco Gullo, con incarico da titolare. “Gli diamo il benvenuto e gli auguriamo un proficuo lavoro garantendo la nostra massima collaborazione”. Nonostante si avvertano i primi sussulti del calo demografico, la scuola a settembre inizierà per 94 bambini all’infanzia Arcobaleno e 113 alla primaria Ungaretti di Rustega, 192 con il tempo scuola di 27 ore e 217 con il tempo pieno alla Battisti, mentre 353 ragazzini della secondaria di primo grado, di cui 151 con la settimana corta, varcheranno i cancelli di via Filipetto a partire dal 12 settembre. Un decreto interministeriale ha introdotto una novità per le classi quinte a partire da quest’anno: l’aggiunta di due ore di educazione motoria con docente specialista. È stato pubblicato il bando del valore di base di oltre 200mila euro per il trasporto scolastico, che a Camposampiero è organizzato per tutte le scuole, dalle due dell’Infanzia alla secondaria di primo grado, e per tutto il territorio comunale, già più di 300 alunni ne hanno fatto richiesta.

“Riparte anche l’attività del CPIA (Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti) – conclude Baggio – per il quale siamo in via di definizione della sede, e che raccoglierà le iscrizioni a partire dal 1° settembre. Confermata la dirigenza della professoressa Chiara Tonello alla guida del nostro Istituto Superiore Newton Pertini, che per il prossimo anno segnerà un ulteriore aumento di iscrizioni, oltre 2130, restando saldamente nelle prime posizioni a livello regionale sia per grandezza che per varietà di indirizzi di studio. Tra le molte conferme e qualche aspettativa, il Comune di Camposampiero interessato da più di 3200 studenti da settembre riprenderà a popolarsi di giovinezza ed energia per il futuro”.

 

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Padova

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy