domenica, 27 Novembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeBreaking NewsCavarzere, il Comune perde una causa: extra debito per quasi 700mila euro

Cavarzere, il Comune perde una causa: extra debito per quasi 700mila euro

Banner edizioni

Sul Comune di Cavarzere pende una spada di Damocle, una spesa extra non prevista e che rischia di mettere in difficoltà le casse comunali.

A darne notizia è il sindaco Pierfrancesco Munari: “Venerdì in consiglio comunale discuteremo di un debito di bilancio per la questione dell’immobiliare San Silvestro – sottolinea -. Stiamo parlando di un immobile ex distilleria per il quale l’amministrazione è stata costretta a pagare quasi 700mila euro: 538.850 euro più 150mila di spese legali. Si tratta dunque di debito che peserà gravemente sulla mia amministrazione e che imporrà alla mia giunta di fare delle strategie che mi auguravo di non dover fare”.

Una doccia fredda che, come precisa il sindaco, rappresenta una scomoda eredità della giunta Tommasi: “Le cose male amministrate portano a danni successivi – conclude -. Sono molto curioso di vedere come voteranno il debito fuori bilancio della prossima settimana in consiglio comunale essendo stati loro gli artefici di questo debito. Se esprimeranno contrarietà ci sarà da ridere”.

Non si fa attendere la replica dell’ex sindaco Henri Tommasi, chiamato in causa: “Responsabilità mia? Forse Munari ha dimenticato di leggere le carte e non si è accorto di due cose: primo, la questione è nata in epoca Parisotto e io non ero nemmeno consigliere. Secondo, la causa è stata persa per colpa del Comune dell’era Munari, non della mia amministrazione. E se non si accorge per quale motivo, basta che controlli un po’ gli atti di difesa nella causa”.
E conclude: “Un mutuo per pagare la causa è un assurdità. Peserà e graverà inutilmente sulle spalle dei cittadini cavarzerani”.

 

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Venezia

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy