domenica, 4 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeRodiginoDelta"Delta del Po, destinazione pesca": riprendono i progetti nelle scuole

“Delta del Po, destinazione pesca”: riprendono i progetti nelle scuole

Banner edizioni

La Cooperativa Sociale Goccia incaricata per le attività didattico‐laboratoriali dal Comune di Porto Tolle, soggetto attuatore del Progetto, a partire da fine settembre‐inizio ottobre, proporrà ai bambini un programma di 4 attività didattiche

Delta del Po

Dopo la pausa estiva riprendono le attività previste dal Progetto “Delta del Po, destinazione pesca” presentato a Scardovari a fine maggio scorso, finanziato dal Programma Operativo del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca FEAMP 2014/2020 e finalizzato a favorire la conoscenza, la valorizzazione e il consumo consapevole dei prodotti derivanti dalla pesca e dall’acquacoltura nel territorio del Delta del Po. A tal fine sono state ideate due macro linee strategiche rivolte sia alla comunità locale sia a chi si trova per turismo a visitare questa destinazione.

In particolare, “Pesce gnam gnam”, la linea strategica del progetto relativa alla campagna di sensibilizzazione ed educazione alimentare nelle scuole, che ha già riscontrato grande interesse e partecipazione sin dalla sua presentazione effettuata fra fine maggio e la prima settimana di giugno nei 5 Istituti Comprensivi dell’Area Interna Contratto di Foce Delta del Po (I.C. J. Turolla di Ariano nel Polesine e Corbola, I.C. Loreo e Rosolina, I.C. Porto Viro, I.C. Porto Tolle, I.C. Taglio di Po), interessando quasi 800 bambini della scuola dell’infanzia e primaria che hanno potuto sperimentare un primo approccio alle attività laboratoriali previste dal progetto, che entra nella completa operatività proprio in questi giorni con l’ anno scolastico 2022/23. da poco iniziato.

La Cooperativa Sociale Goccia incaricata per le attività didattico‐laboratoriali dal Comune di Porto Tolle, soggetto attuatore del Progetto, a partire da fine settembre‐inizio ottobre, proporrà ai bambini dell’ultima fascia della scuola dell’infanzia e agli alunni di 3a e 4a della scuola primaria, un programma di 4 attività didattiche ed esperienziali che li accompagnerà in un viaggio alla scoperta del territorio del Delta del Po, attraverso la conoscenza dei pesci che lo abitano. A tale scopo sono stati studiati tre percorsi didattici (alimentazione, sostenibilità ambientale, ecosistema e biologia) che verranno proposti agli insegnanti che avranno così l’opportunità di scegliere la tematica più consona al percorso educativo rivolto ai propri alunni. Per tutte le classi coinvolte nel progetto sono previsti 2 incontri per un totale di 3 ore e una gita per sperimentare quanto imparato a scuola. I materiali di ausilio alle attività sono stati appositamente realizzati dallo Studio Grafico di Giulia Boari che ha ideato la grafica per la linea strategica “scuola” così come i contenuti e i fantasiosi personaggi della favola “Alice nel paese delle meraviglie marine”.

Alle attività laboratoriali, a partire da ottobre e per tutto il mese, la mensa della scuola dell’infanzia e primaria di Ca’ Tiepolo, avrà modo di sperimentare anche la bontà del pesce a tavola. Oasi c.s.c. che già si occupa del servizio di ristorazione nell’Istituto comprensivo di Porto Tolle, con la supervisione del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (SIAN) Dipartimento di Prevenzione AULSS 5 Polesana, proporrà, per due giorni a settimana, 1 piatto a base di pesce. Le ricette verranno realizzate con pesce fresco del Delta del Po (alici, cefalo, branzino, orata) utilizzando, quando possibile, prodotti tipici e certificati del Polesine. Per far si che le buone pratiche alimentari acquisite a scuola continuino anche in ambito famigliare creando un effetto amplificatore degli obiettivi della linea strategica “Pesce Gnam Gnam”, i bambini potranno portare a casa le ricette di Garzetta Buona Forchetta dei pasti consumati nella mensa scolastica, corredate di ingredienti e procedimento.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy