venerdì, 30 Settembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeNazionaleMorta la regina Elisabetta, Carlo è il nuovo re

    Morta la regina Elisabetta, Carlo è il nuovo re

    Banner edizioni

    Con la morte della regina Elisabetta II all’età di 96 anni è il primogenito Carlo il nuovo re.

    Nel pomeriggio il malore che ha allertato mezzo mondo, pochi minuti fa la notizia ufficiale: la regina Elisabetta II è venuta a mancare. Si trovava nel suo castello a Balmoral, dove la famiglia si è riunita urgentemente in queste ore. Dopo le notizie sullo stato di salute della regina Elisabetta II, a Buckingham Palace è stata interrotta la consueta cerimonia del cambio della guardia. Lo indica un cartello davanti al palazzo reale a Londra che recita: “Niente cambio della guardia oggi“, come testimonia un’immagine diffusa dai media britannici.
    In questo momento tutti i conduttori in onda su Bbc sono vestiti in nero: si tratterebbe di uno dei passaggi previsti dal piano “London Bridge is down” messo a punto in caso di morte della Regina Elisabetta II. La Bbc ha già modificato la programmazione dedicandosi solo ad aggiornamenti sullo stato di salute della Regina.

    Regina Elisabetta: Draghi, profondo cordoglio, protagonista assoluta storia mondiale

    Il Presidente del Consiglio uscente, Mario Draghi, esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Sua Maestà la Regina Elisabetta II. “La Regina Elisabetta è stata protagonista assoluta della storia mondiale degli ultimi settant’anni. Ha rappresentato il Regno Unito e il Commonwealth con equilibrio, saggezza, rispetto delle istituzioni e della democrazia. È stata il simbolo più amato del suo Paese e ha raccolto rispetto, affetto, simpatia ovunque nel mondo. Ha garantito stabilità nei momenti di crisi e ha saputo tener vivo il valore della tradizione in una società in costante e profonda evoluzione. Il suo spirito di servizio, la sua dedizione al Regno Unito e al Commonwealth, la profonda dignità con cui ha ricoperto la sua carica per un periodo così lungo sono state una fonte incessante di ammirazione per generazioni. Alla Famiglia Reale, ai Governi e a tutti i cittadini del Regno Unito e dei Paesi del Commonwealth, le più sentite condoglianze“, ha concluso.

     

    Enrico Caccin

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni