domenica, 4 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeBreaking NewsMusica in corsia negli ospedali del Veneto. Si inizia da Padova

Musica in corsia negli ospedali del Veneto. Si inizia da Padova

Banner edizioni

Musica in corsia il progetto che interessa le aziende sanitarie e ospedaliere del Veneto compie 25 anni

Portare la musica nei luoghi di cura e assistenza dei malati. È l’obiettivo di Musica in corsia il progetto che interessa le aziende sanitarie e ospedaliere del Veneto. Giunto alla sua 25esina edizione, quest’anno è dedicato al dott. Domenico Stellini, ideatore e sostenitore del progetto e padri della moderna sanità del Veneto.

Ancora una volta il Veneto precursore di iniziative di eccellenza ” Attraverso la riedizione di questa iniziativa –  commenta l’Assessore regionale alla sanità Manuela Lanzarin la musica entrerà in alcuni ospedali portando ai pazienti e al personale impegnato un’esperienza di alto valore.  E’  un modo per investire ma soprattutto per cercare sempre di più quella umanizzazione delle cure che è fondamentale accanto all’alta tecnologia e il capitale umano dato ai nostri professionisti. Per questo è importante anche un doveroso ricordo del dottor Stellini, recentemente scomparso, che con lungimiranza è stato promotore e sostenitore di questo progetto”.

L’iniziativa, nata nel 1995, è stata ideata dal Dott. Domenico Stellini che, attraverso la sua lungimiranza ha permesso a questa iniziativa di poter entrare all’interno delle diverse strutture ospedaliere del Veneto ” Si tratta del primo progetto di musica qualificata nelle strutture ospedaliere italiane  –  aggiunge M° Alberto De Piero –  direttore artistico e organizzativo – L’obiettivo del Dott. Stellini era quello di favorire la socializzazione, l’umanizzazione del ricoverato e la crescita umana del paziente. L‘auspicio è che questo progetto di diffonda in ambito nazionale 

Gli appuntamenti

Ad aprire l’iniziativa, giovedì 29 settembre alle ore 17.00 presso la Chiesa “Monoblocco” dell’Ospedale di Padova, il Quartetto Veneto composto da Marco Toso, violino primo; Alessandra Vianello,  Violino secondo; Marta Traversi, viola ed Alberto De Piero, Violoncello. Un repertorio musicale interpretato da una formazione d’eccellenza. Un viaggio nella musica barocca, passando per i classici delle musiche di Morricone, fino ad un repertorio moderno

La serie di eventi musicali proseguirà il 12 ottobre a Santorso (Vicenza), il 20 ottobre a Portogruaro (Venezia), il 26 ottobre al San Bortolo di Vicenza, il 3 novembre a San Donà di Piave (Venezia), il 9 novembre a Bassano del Grappa (Vicenza), il 24 novembre allo IOV di Padova.

A chiudere l’iniziativa un omaggio al Dott. Domenico Stellini, giovedì 29 dicembre ore 20:45 presso il Teatro Comunale Mario del Monaco di Treviso

Sara Busato 

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Padova

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy