venerdì, 30 Settembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeBreaking NewsOggi il taglio del nastro della Festa del riso di Porto Tolle

    Oggi il taglio del nastro della Festa del riso di Porto Tolle

    Banner edizioni

    Archiviata con successo la serata del Galà del riso, Porto Tolle si prepara al taglio del nastro della 12esima Festa del riso, oggi alle 18.

    In oltre 250 non hanno voluto mancare all’appuntamento: istituzioni, amministratori ma anche “semplici” cittadini, che hanno voluto provare i piatti d’eccellenza degli chef polesani. Il riso, ovviamente, è stato il fil rouge delle portate, dagli antipasti fino al dolce. A fare gli onori di casa l’assessore alle Politiche agricole e vicesindaco di Porto Tolle Silvana Mantovani. “La serata è stata bellissima e i nostri ristoratori, a cui va il nostro ringraziamento, sono stati eccezionali – ha commentato alla fine Mantovani -. Quest’anno abbiamo avuto anche l’Associazione Italiana Sommelier che ci ha accompagnato in un viaggio enogastronomico unico”. E aggiunge: “Da questo pomeriggio la Festa del riso proseguirà, grazie ai nostri comitati fiera, alle associazioni e cooperative, ai ristoratori che proporranno eccellenze legate al riso e ai suoi derivati. Ci saranno tanti intrattenimenti per i bambini e tante attività anche alla sera. Speriamo che vengano in tanti e speriamo di riuscire a trasmettere il messaggio che l’agricoltura è importante e che le nostre eccellenze possono e devono essere valorizzate”. (continua a leggere dopo la gallery)

    Una festa dunque per promuovere, anche dal punto di vista turistico, il territorio, come sottolinea il sindaco di Porto Tolle Roberto Pizzoli: “Per noi questa festa è sinonimo di promozione turistica, è il modo di valorizzare un’eccellenza come il riso che è su tutte le tavole italiane, ma soprattutto è un’opportunità imperdibile di far conoscere queste aziende, queste nostre frazioni e il nostro splendido Delta. Il rilancio, lo sviluppo del territorio passano da questi prodotti tipici, dalle eccellenze, dal lavoro dei tanti agricoltori che credono nel loro territorio, nelle loro produzioni e che con tanti sacrifici stanno facendo delle cose straordinarie”.

    “Per noi questa festa è sinonimo di promozione turistica – commenta il sindaco di Porto Tolle, Roberto Pizzoli -, è il modo di valorizzare un’eccellenza come il riso che è su tutte le tavole italiane, ma soprattutto è un’opportunità imperdibile di far conoscere queste aziende, queste nostre frazioni e il nostro splendido Delta. Il rilancio, lo sviluppo del territorio passano da questi prodotti tipici, dalle eccellenze, dal lavoro dei tanti agricoltori che credono nel loro territorio, nelle loro produzioni e che con tanti sacrifici stanno facendo delle cose straordinarie”.

    Da oggi alle 18, dunque, taglio del nastro e via alla Festa. Lo stand gastronomico sarà attivo questa sera e, da domani, sia a pranzo sia a cena. Il programma della tre giorni prevede molte iniziative, come attività per i bambini, trenino panoramico, voi in mongolfiera, aperitivi per i giovani, serate in musica, molte escursioni, un convegno dedicato alla Pac nella mattinata di sabato, mostre d’arte e non solo.

    Porto Tolle: al via da domani la Festa del Riso

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni