domenica, 4 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVenezianoVeneziaVenezia: oltre 1,7 milioni per la riqualificazione di 12 piastre polivalenti della...

Venezia: oltre 1,7 milioni per la riqualificazione di 12 piastre polivalenti della Terraferma

Banner edizioni

La Giunta di Venezia stanzia oltre 1,7 milioni per la riqualificazione di 12 piastre polivalenti della Terraferma e la realizzazione di una ex novo

Francesca Zaccariotto
Francesca Zaccariotto

La Giunta del Comune di Venezia ha approvato su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Zaccariotto, il progetto definitivo, comprensivo del progetto di fattibilità tecnica ed economica di interventi di riqualificazione, di piastre polivalenti dislocate nell’entroterra veneziano.

“Il progetto – spiega Zaccariotto – finanziato mediante fondi PNRR per l’importo complessivo di euro 1.750.000,00, riguarda la riqualificazione e la realizzazione di piastre polivalenti dislocate in 12 luoghi (scuole, parchi e impianti sportivi) all’interno delle Municipalità di Chirignago Zelarino, Favaro Veneto, Marghera e Mestre Carpenedo. I diversi campi e piastre sportive necessitano di una importante manutenzione straordinaria, i manti in erba sintetica o in resine e i sottofondi in cemento e in asfalto sono usurati, pertanto in alcuni casi la piastra deve essere completamente demolita e ricostruita e in altri è sufficiente la sostituzione della finitura e la realizzazione della nuova segnaletica sportiva. In alcune piastre polivalenti sono previsti interventi di riparazione o sostituzione dei parapetti o delle recinzioni perimetrali così come sono previsti interventi  per garantire l’accessibilità alle superfici da gioco e, li dove presente l’impianto di illuminazione è prevista la sostituzione dei proiettori con nuovi fari a led. In alcuni casi, infine, data la precaria condizione di talune attrezzature sportive, viene prevista l’installazione di nuovi canestri con i relativi tabelloni. Si tratta di un impegno concreto che ci vedrà entro la fine del prossimo anno intervenire su una suoerficie totale di 10mila metri quadrati complessivi con l’obiettivo di per dare alle famiglie, ai bambini e a tutti gli amanti dello sport, spazi sicuri e funzionali per la loro attività fisica”.

Le piastre polivalenti oggetto d’intervento vengono di seguito elencate:

1. Piastra in Via Gatta, Chirignago Zelarino
2.Centro Sportivo Calcio Favaro, Favaro
3. Polivalente parco Cervino, Favaro
4. Polivalente Bissuola, Mestre
5. Polivalente parco Catene, Marghera
6.Istituto Scolastico Munaretto – Marconi, Mestre
7.Polivalente Piraghetto, Mestre
8.Istituto Scolastico Silvio Trentin, Mestre
9. Polivalente Kolbe, Mestre
10.Polivalente San Marco, Mestre
11.Centro Sportivo Zelarino, Chirignago Zelarino
12.Bocciodromo Zelarino, Chirignago Zelarino

Infine è prevista la realizzazione di una nuova piastra in Via Gatta a corredo di un’area attualmente in disuso. La stessa sarà dotata di illuminazione a led e sistemazione della zona d’ingresso con recinzione salvapalloni.

“Grazie alla collaborazione con l’assessore Zaccariotto e gli uffici dei Lavori Pubblici – commenta il vicesindaco e assessore allo Sport Andrea Tomaello – riusciremo nei prossimi mesi ad avviare una serie di importanti lavori che ci consentiranno di sistemare le piastre polivalenti della terraferma andando così a dare seguito a quanto avevamo già approvato nelle scorse settimane per le piastre del centro storico e delle isole. Una risposta puntuale che ci consentirà di garantire a tutti i cittadini la possibilità di poter fare sport all’aria aperta in luoghi belli e sicuri. Un impegno che ci eravamo presi e che vogliamo mantenere con la certezza che continueremo su questa strada per fare in modo che queste strutture diventino sempre più luoghi di aggregazione e per organizzare eventi e manifestazioni che incentivino l’attività fisica”.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Venezia

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy