domenica, 4 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVicentinoVicenzaVicenza, Colombara accusa: "La sosta è ancora nel caos, la giunta non...

Vicenza, Colombara accusa: “La sosta è ancora nel caos, la giunta non mantiene le promesse”

Banner edizioni

“Vicenza, la sosta e i parcheggi sono in alto mare. E’ inaccettabile. Cosa fa il nuovo gestore?”

Un’immagine del park Fogazzaro

Sul nuovo gestore della sosta, è da registrare un pungente commento di Raffaele Colombara che segnala: “I disservizi dovevano essere risolti in alcune ore mentre a ormai un mese dalla via del servizio siamo così in alto mare. È inaccettabile. Non basta fare una gara e abbandonare i cittadini al loro destino. Gli abbonati sono infuriati”.

Colombara segnala i servizi che ancora non funzionano al 23 settembre: 1. Accessi ai park Fogazzaro, Cricoli e Stadio ancora con uscita libera 2. Biglietti cumulativi bus navetta Svt 3. Call center e presidio diurno 4. Call center e presidio notturno 5. Infopoint improvvisati, quello del Fogazzaro partito da un paio di giorni 6. Sito web vuoto 7. App partita da pochi giorni e giudicata dagli utenti in modo impietoso. E riporta alcuni giudizi davvero pesanti.

Il consigliere comunale di “Quartieri al centro” sottolinea anche i “penultimatum” dell’assessore e vicesindaco Matteo Celebron.

Primo penultimatum 27 luglio: “Il mese di agosto servirà per sostituire tutti i parcometri e attivare i parcheggi a sbarra”.

Secondo penultimatum 31 agosto: “La sosta dal primo settembre passa ufficialmente a Gps, che sta progressivamente provvedendo a completare tutte le operazioni”

Terzo penultimatum 16 settembre: “L’amministrazione chiede di risolvere i problemi entro la fine di questa settimana…”

“La conclusione è tanto semplice quanto evidente – conclude Colombara -La città è in mano ad un’amministrazione e a un assessore, Celebron, che non sono evidentemente in grado di gestire i rapporti con i fornitori da cui dovrebbero pretendere la qualità per i servizi essenziali ai cittadini. Quanto dureranno il caos e i disagi per le incertezze di utenti e cittadini che non sanno che cosa sta succedendo, se e cosa si deve pagare, come regolarsi con gli abbonamenti ecc. Siamo fiduciosi che arrivi presto il quarto penultimatum”

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Vicenza

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy