giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeRodiginoAdriaCalcio D, l’Adriese cade a Chioggia 2-1

Calcio D, l’Adriese cade a Chioggia 2-1

Banner edizioni

Prima sconfitta per la squadra polesana allenata da Roberto Vecchiato.

All’Aldo e Dino Ballarin è finita 2-1 per i lagunari, con Gioè ex di turno che al 96’ sciupa il rigore del possibile pari.  Il suo tiro è stato deviato da Zecchin sul palo.
L’undici dell’Adriese scelto da Vecchiato è stato il  seguente: Bonucci, Montin e Martimbianco centrali, Brigati terzino a destra, Feruglio a sinistra, tre centrocampisti con Gemignani, Forapani e Maniero in attacco Moras, Rabbas e Farinazzo.
Andreucci, tecnico della Clodiens schiera Zecchin confermato in porta, difesa con Cuomo e Munaretto centrali, larghi Nalesso e Tinazzi. A centrocampo diga formata Vecchione e Riccardo Serena, larghi Filippo Serena con Issa, davanti Aliu e Fasolo.
Ad arbitrare il calabrese, Viapiana arrivato da Catanzaro.
Dopo le emozioni dell’intitolazione della gradinata lato Lusenzo ad Eros Seda e la bella coreografia della Sud, cuore del tifo dell’Union Clodiense comincia il big match di giornata.  Al 4′ punizione dall’out di sinistra di Filippo Serena, Bonucci devia con difficoltà in corner.
All’ 8′ doppio grande intervento di Zecchin sul tiro a botta sicuro di Maniero, ma un minuto dopo passa l’Adriese: su corner  Francesco Tiozzo segna il goal del vantaggio dei polesani.
Al 14′ Union che prova a rispondere, cross di Tinazzi, non ci arriva Fasolo. Al 20′ Munaretto spende un fallo e viene ammonito, punizione dal limite per l’Adriese con Moras che colpisce la barriera.
Al 25′ combinazione Issa Fasolo, ma quest’ultimo manca il pallone.Al 32′  Bonucci si supera su colpo di testa a botta sicura di Aliu. Passano 4’ e l’Union Clodiense pareggia: punizione di Serena e colpo di testa di Munaretto. Prima della fine del primo tempo, l’Adriese ci prova con Brigati. Nella ripresa doccia fredda per i polesani: dopo 3’ Issa aggancia al volo e calcia di prima intenzione per il goal del vantaggio dei chioggiotti.
Risposta Adriese con il colpo di testa di Forapani, attento in presa Zecchin.
Al 57′ cambio Adriese: entra Gioè per Farinazzo e due dopo entrano Gasparini e Capellari.
Fase di stallo con Andreucci che mette forze fresche: al minuto 67′ entra Ndreca per Fasolo. Al 71′ corner Adriese, esce bene Zecchin. Spingono i ragazzi di Vecchiato. Bel colpo di testa di Gioè, out di pochissimo. All’86′ Brigati ci prova dai 30 metri, palla out e poi  Martinbianco di testa, palla alta di poco.Non è un’Adriese fortunata che nel quinto dei sei di recupero trova la massima punizione per fallo di Esposito (poi espulso): dagli undici metri si presente Gioè, palla deviata da Zecchin che finisce poi sul palo. Vince l’Union Clodiense, nuova capolista del girone C di serie D.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy