domenica, 4 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomePadovanoPadova EstDecoro urbano, priorità del Comune di Vigonza

Decoro urbano, priorità del Comune di Vigonza

Banner edizioni

L’assessore Massimiliano Cacco illustra il lavoro compiuto in estate: “E’ stato disposto un diserbo meccanico in tutte le frazioni, per rendere decorose le  strade. Riguarderà tutte le frazioni anche la sistemazione delle panchine e dei cestini”

Sono oltre 200 gli interventi di manutenzione effettuati dall’insediamento dell’attuale amministrazione di Vigonza, guidata dal sindaco Gianmaria Boscaro. “I lavori fatti finora – ha commentato il primo cittadino di Vigonza – sono in coerenza con quanto annunciato in campagna elettorale. Abbiamo scelto di puntare fin da subito sulla manutenzione del territorio avviando interventi che hanno interessato aspetti di decoro urbano che venivano trascurati da tempo“.

L’assessore ai lavori pubblici, Massimiliano Cacco, ha precisato: “Si tratta di interventi talvolta anche semplici ma nel nostro programma avevamo indicato che bisognava ripartire dall’ordinario. È stata infatti sistemata la segnaletica stradale con installazione di nuovi specchi e cartellonistica per il miglioramento della viabilità esistente, ed è partita la pulizia di fossati e caditoie oltre ad altri interventi minori a favore degli edifici comunali e della viabilità in generale. La pulizia dei fossati e delle caditoie di competenza comunale rivestono poi anche un aspetto di sicurezza idraulica perché aiutano un miglior deflusso dell’acqua in caso di eventi atmosferici estremi che potrebbero esserci dopo questo periodo di siccità. Infine, abbiamo predisposto un diserbo meccanico in tutte le frazioni, per rendere decorose le nostre vie e le nostre strade, come riguarderà tutte le frazioni anche la sistemazione delle panchine e dei cestini di cui abbiamo effettuato un censimento e di cui sono partite le prime sostituzioni”.

Sono in partenza poi i prossimi interventi. “Stiamo pianificando le nuove asfaltature – ha aggiunto Boscaro – e stiamo lavorando su un tema che è stato spesso sottovalutato: la pulizia delle strade e dei fossati. Si tratta di interventi che hanno un duplice effetto, da una parte garantiscono il decoro e dall’altra svolgono una funzione di prevenzione degli allagamenti. Abbiamo già svolto una prima pulizia dei fossati e ne abbiamo visti i benefici con le recenti bombe d’acqua, ma ci sono molti miglioramenti da fare con il riscavo e la pulizia profonda della nostra rete di fossati in modo da garantire invasi più sicuri”.

Importante anche l’intervento straordinario di disinfestazione contro le zanzare effettuato ad agosto per contrastare il propagarsi degli insetti. “Abbiamo avviato un piano di disinfestazione larvale nelle caditoie e fossi pubblici – ha commentato Filippo Pastora, vicesindaco e assessore all’ambiente –per eradicare la diffusione delle zanzare e del virus. Contestualmente abbiamo chiesto all’Ulss competente di procedere a una disinfestazione aerea nei parchi e nel verde pubblico e abbiamo proceduto immediatamente ad effettuarla”.

Manuel Matertich

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Padova

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy