domenica, 4 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVicentinoVicenzaIl mondiale di gravel, nuova disciplina ciclistica che appassiona, parte da Vicenza

Il mondiale di gravel, nuova disciplina ciclistica che appassiona, parte da Vicenza

Banner edizioni

as

Partirà da Campo Marzo – dice una nota del municipio – il primo campionato mondiale di gravel “Uci Gravel World Championship”, in programma sabato 8 e domenica 9 ottobre.

L’iniziativa è promossa da Pippo Pozzato sport events con il sostegno della Regione Veneto in collaborazione con il Comune di Vicenza e i Comuni interessati dalla gara, tra cui Montegaldella, Selvazzano Dentro, Limena, San Giorgio in Bosco, Fontaniva, Tezze sul Brenta, Cittadella, Padova.

Lo start per gli oltre 400 atleti professionisti e i migliori ciclisti amatoriali qualificatisi durante le 11 tappe dell’Uci world series è fissato sabato 8 alle 11.50 per le donne e domenica 9 alle 10.50 per gli uomini.

Il percorso, prevalentemente su sterrato o lungo gli argini, si snoderà da Campo Marzo con arrivo a Cittadella.

Per quanto riguarda il territorio comunale, dopo la partenza da Campo Marzo, è previsto l’attraversamento di viale Venezia, viale X Giugno (salita di Santa Libera e lato portici, compresa la parte sterrata iniziale), viale Cialdini, ingresso nell’ambito di villa Bedin-Aldighieri, via Vigolo (ramo sud), strada di Gogna (tratto da via Vigolo, ramo sud, ad ingresso ciclabile verso Parco Retrone), ciclabile verso Parco Retrone, ambito Parco Retrone / argine fiume Retrone con attraversamento di via Ponte del Quarelo, viale Sant’Agostino (tratto da argine fiume Retrone a via Breganzola) e quindi uscita dal territorio comunale.

Il successivo rientro nel territorio comunale avverrà in un’appendice sterrata di strada delle Grancare fino alla viabilità principale, strada delle Grancare (tratto da appendice sterrata a viale Riviera Berica), viale Riviera Berica (primo tratto in carreggiata, da strada delle Grancare a via Ferrari, quindi entrata nella pista ciclabile Casarotto da via Ferrari), attraversamento del ponte di viale Riviera Berica ed immissione in via dell’Opificio, via dell’Opificio (tratto dal ponte a strada Ponti di Debba), attraversamento di strada Ponti di Debba, viale Riviera Berica (pista ciclabile Casarotto) e, quindi, uscita dal territorio comunale.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Vicenza

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy