mercoledì, 30 Novembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVenezianoChioggiaMontanariello (PD): "Magazzini del Sale di Chioggia: situazione preoccupante"

Montanariello (PD): “Magazzini del Sale di Chioggia: situazione preoccupante”

Banner edizioni

Montanariello (PD): “Magazzini del Sale: Arpav non ha effettuato rilievi su dispersione amianto. Il Comune si attivi per bonifica sito”

“Apprendo ufficialmente da Arpav che, anche dopo il crollo della copertura dei Magazzini del Sale di Chioggia avvenuta lo scorso agosto, ad oggi, non è stato effettuato alcun rilievo presso il sito, ‘non essendo stata allertata da parte di alcuna istituzione o privato cittadino’. Ciò significa che si continua a navigare al buio e che nessuno ha esatta contezza delle conseguenze ambientali e sanitarie. Resta insomma aperta l’ipotesi di una dispersione di amianto e, contemporaneamente, permane la totale inerzia sul fronte degli interventi di tutela”. A dirlo il consigliere regionale del Partito Democratico, Jonatan Montanariello, in merito alla lettera di risposta di Arpav ad una sua richiesta di chiarimenti sulla vicenda.

“Dalla comunicazione ricevuta – sottolinea il consigliere – emerge comunque un passaggio importante: Arpav ha coinvolto il Comune di Chioggia affinchè ordini al proprietario del fabbricato, l’attuazione del necessario intervento di bonifica. Un’indicazione inequivocabile che impone ora all’amministrazione un’immediata azione, in primo luogo per la salvaguardia dei cittadini. Auspico dunque, che si giunga rapidamente a prendere in mano la situazione: non è ammissibile che la popolazione conviva ulteriormente tra incertezze ed allarme”, conclude Montanariello.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Venezia

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy