domenica, 29 Gennaio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomePadovanoTerme EuganeeMontegrotto Terme: via al confronto con le categorie economiche

Montegrotto Terme: via al confronto con le categorie economiche

Banner edizioni

Montegrotto Terme: avviato il confronto con le categorie economiche per una programmazione di lungo periodo

Riccardo Mortandello
Riccardo Mortandello

L’amministrazione di Montegrotto Terme ha dato il via a un regolare calendario di confronti con le categorie economiche del territorio, commercianti e albergatori in primis. «Nei primi incontri – spiega il sindaco Riccardo Mortandelloabbiamo parlato della programmazione del Natale. A breve verrà definito il calendario eventi e il progetto dell’illuminazione natalizia che, rispondendo alle esigenze di contenimento dell’energia, sarà sobrio e integrato con quanto faranno gli albergatori»

«Anche con gli albergatori abbiamo fatto un primo incontro per parlare del futuro della città
e della programmazione. Il tema non è tanto il bilancio 2023, ma che cosa si vuol far diventare Montegrotto nei prossimi 15 – 20 anni: quale programmazione turistica e in
particolare quale ruolo per la destinazione Terme Colli Euganei dopo la prima fase durata sei anni? E poi la programmazione urbanistica: a breve verrà presentato e protocollato il nuovo «masterplan del centro» che getterà le basi per l’armonizzazione degli interventi privati con un disegno urbanistico che punta a dare un centro a Montegrotto Terme, a fare in modo che anche da un punto di vista turistico la città possa essere vissuta, non solo durante le ore del giorno, ma anche durante la sera.

Questo ambizioso masterplan del centro ha come prima tessera il rifacimento di Viale Stazione: per questo ci siamo confrontati con le associazioni maggiormente rappresentative degli albergatori per capire non solo la visione, ma come strutturarla economicamente nei prossimi anni, in un percorso che abbia un ampio respiro, che vada oltre l’orizzonte temporale di questa amministrazione, e in qualche modo vincoli le amministrazioni che verranno dopo la mia a seguire un percorso di sviluppo che ovviamente può essere riparametrato, però tenendo saldo il principio di una città turistica, a vocazione termale. Ieri è stato fatto un primo incontro, altri ne verranno fatti nelle prossime settimane, in una logica di dialogo costante con tutte le categorie economiche».

Incontri con le categorie economiche a Montegrotto Terme

Il sindaco ha anche annunciato che ci sarà un appuntamento fisso – il secondo e il terzo
mercoledì del mese all’ora di pranzo– con i commercianti per incontri su appuntamento in municipio o per sopralluoghi. «Ho pensato a un’orario – spiega Mortandello che non interferisca con l’apertura dei negozi e spero che in questo modo si possa avviare un confronto costante».

«Ci apprestiamo – conclude il sindacoad affrontare dei mesi molto duri, dove servirà uno
spirito di coesione territoriale, dove ognuno dovrà contribuire con le proprie competenze e
professionalità allo sviluppo della città. Ovviamente uno sguardo è rivolto anche alla destinazione Terme Colli Euganei che deve trovare una nuova «connotazione» per essere
veramente di utilità al territorio e agli albergatori, per essere da un punto di vista turistico
una meta appetibile. Abbiamo avviato un percorso di confronto costante che speriamo possa dare frutti nel breve e nel lungo periodo. Ogni decisione sarà affrontata nei tavoli con le categorie economiche e poi l’amministrazione comunale deciderà per il bene della città, con uno sguardo di visione di almeno 20 o 30 anni».

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le più lette

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy