lunedì, 6 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeRodiginoProvincialeRovigo, Fiab lancia un appello per la sicurezza di ciclisti e pedoni

Rovigo, Fiab lancia un appello per la sicurezza di ciclisti e pedoni

Banner edizioni

Fiab Rovigo lancia un appello agli utenti della strada, affinché non si ripeta il dramma della scorsa stagione: 9 morti fra pedoni e ciclisti

Con l’accorciarsi delle giornate e l’arrivo delle nebbie, sulle strade aumentano i rischi per la sicurezza e quindi la loro pericolosità. Fiab Rovigo lancia un appello pro sicurezza agli utenti della strada affinché non si ripeta il tragico bilancio della scorsa stagione, che ha visto la morte sulle strade polesane di ben quattro pedoni e cinque ciclisti. L’associazione “Fiab – Amici della Bici” rivolge a tutti l’invito alla prudenza, soprattutto alla mattina e al calar della sera. L’appello è rivolto in una duplice direzione, nel segno della sicurezza. In primo luogo agli utenti delle quattro ruote, invitandoli a moderare la velocità nel rispetto dei limiti, e a prestare attenzione alla guida dimenticando il cellulare per il tempo che si è al volante, tenendo presente che la forza espressa dai veicoli che conducono è direttamente e ineluttabilmente proporzionata alla loro velocità.

Prudenza e attenzione restano i primi strumenti dei prevenzione

In secondo luogo un forte invito è rivolto a ciclisti e pedoni, utenti vulnerabili della strada, che, nei momenti più critici, calar del sole e foschie mattutine, si apprestano a circolare su strade dall’intenso scorrimento del traffico sia di entità che di velocità: utilizzino luci e giubbini catarifrangenti (i secondi, su strade a forte scorrimento, anche in pieno giorno). Questi strumenti possono salvare la vita aumentando la visibilità delle persone. Analogamente per l’ambito urbano le luci, oltre che obbligatorie, sono indispensabili. Una facile pratica da non sottovalutare ma anzi da mettere in atto perché può fare la differenza. L’appello primo è, sempre, ricordare a ciascuno che prudenza e attenzione restano i primi strumenti di prevenzione. Essere concentrati alla guida è il modo migliore per evitare tragedie.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Rovigo

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy