domenica, 4 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeTrevigianoTrevisoTreviso, Cuori in campo: il 15 ottobre una partita per i 110...

Treviso, Cuori in campo: il 15 ottobre una partita per i 110 anni della pediatria

Banner edizioni

Il 15 ottobre la partita benefica allo stadio Tenni di Treviso. I fondi raccolti andranno all’Associazione “Per mio figlio”.

Celebrare i 110 anni della Pediatria dell’Ospedale di Treviso e raccogliere fondi da devolvere all’Associazione “Per mio figlio” per la realizzazione del parco giochi didattico all’interno degli spazi Cral del Ca’ Foncello.

Questo l’obiettivo di “Cuori in campo”, partita di calcio benefica in programma sabato 15 ottobre alle ore 14,30 allo stadio comunale “E. Tenni” di Treviso.

L’evento è stato presentato oggi al Ca’ Foncello alla presenza, oltre che del direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi, del sindaco di Treviso, Mario Conte, dell’Associazione “Per mio figlio” rappresentata da Valentina Zago, del consigliere nazionale del Comitato italiano paralimpico, Davide Giorgi, della direttrice dell’Ufficio scolastico provinciale, Barbara Sardella, del presidente di Ascom-Confcommercio Treviso, Federico Capraro, e del capo di Gabinetto della Prefettura di Treviso, Andrea Celsi. Presenti anche, in rappresentanza delle due squadre che si sfideranno al Tenni, Mirko Patron e Vittorio Fagioli assieme a Ferruccio Ruzzante, coordinatore sport del Lions Club.

L’iniziativa è organizzata dall’Ulss 2, in collaborazione con l’Associazione “Per mio figlio” e il Cral, con il patrocinio del Comune, della Provincia di Treviso e della Regione del Veneto.
Scenderanno in campo la Nazionale Sindaci, per cui giocherà anche il sindaco di Treviso Mario Conte, contro la Nazionale Calcio TV & Social supportata dal Lions Team. Prima delle squadre, che saranno accompagnate in campo dai bambini, sfileranno le associazioni sportive disabili e il volontariato del territorio. Portabandiera saranno alcuni campioni paralimpici.

I biglietti

I biglietti sono già in vendita: il costo per assistere alla partita è di 10 euro per gli adulti e di 1 euro (cifra simbolica) per i bambini e ragazzi fino alla terza media.

“Questa partita non è un semplice evento sportivo – ha sottolineato il direttore generale, Francesco Benazzi, ma vuole essere una festa delle famiglie, un’occasione per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento e della solidarietà. Ringrazio tutti coloro che parteciperanno a questo evento benefico contribuendo così a realizzare il parco giochi didattico che verrà costruito per i piccoli pazienti della Pediatria e sarà a disposizione, anche, dei bambini con disabilità, delle loro famiglie e di tutte le scuole d’infanzia e primarie del territorio comunale”.

I biglietti sono acquistabili nei seguenti punti vendita:
• Ascom Confcommercio Treviso, via S. Venier, 55
• Ortofrutta Ghedin, viale Monte Grappa, 62
• Panificio Bosco, viale Monte Grappa, 66
• Caffè delle Rose, viale Burchiellati, 28/d
Per informazioni e prevendite: tel. 0422 323243 – mail: gestione.urp@aulss2.veneto.it

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Treviso

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy