lunedì, 6 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeBreaking NewsTreviso, si fingono sordomuti per raccogliere false donazioni: denunciati due ventenni

Treviso, si fingono sordomuti per raccogliere false donazioni: denunciati due ventenni

Banner edizioni

I due ventenni mostravano una cartellina con riferimenti e simboli di associazioni no profit legate al mondo della disabilità.

Ieri pomeriggio, lunedì 24 ottobre, gli agenti della Questura sono intervenuti in seguito alla segnalazione di due ventenni che, fingendosi sordomuti, avevano chiesto denaro ai clienti di un supermercato a sostegno della fantomatica apertura di un centro per bambini poveri.

 

La dinamica della truffa

La segnalazione è giunta da un cliente che, uscito dal supermercato, era stato avvicinato dai due uomini, ma si trattava delle stesse persone che aveva visto discutere animatamente prima di entrare nell’ esercizio commerciale.

Nonostante fossero stati scoperti, i due ventenni, con a carico precedenti specifici di polizia, hanno mostrato all’uomo una cartellina con riferimenti e simboli di associazioni no profit legate al mondo della disabilità.

L’intervento degli agenti

Anche in seguito all’intervento degli agenti, si è potuto appurare che i due soggetti erano tutt’altro che sordomuti e che le associazioni no profit riportate nella cartellina non esistevano. I due sono stati denunciati.

La Questura di Treviso sottolinea: “È da ribadire l’importanza della collaborazione tra forze dell’ordine, istituzioni pubbliche e private per la tutela della sicurezza di tutti. Invitiamo la cittadinanza a denunciare episodi simili che spesso vedono le fasce più deboli della popolazione nel ruolo di vittime”.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Treviso

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy