domenica, 29 Gennaio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVicentinoBassanoBassano, un contributo per il servizio di trasporto scolastico dalla scuola “don...

Bassano, un contributo per il servizio di trasporto scolastico dalla scuola “don Carlo Gnocchi” alla scuola “G. Bellavitis”

Banner edizioni

La Giunta comunale di Bassano ha stanziato un contributo di 1.638 euro per il servizio di trasporto scolastico da settembre a dicembre 2022.

La Giunta comunale ha stanziato un contributo di 1.638 euro per le famiglie residenti nel quartiere di Rondò Brenta e Marchesane che hanno iscritto i figli alla scuola secondaria di 1° grado “Don Carlo Gnocchi” e che si trovano nella necessità di accompagnare i figli presso il plesso “G. Bellavitis” di via Colombare per il trasporto scolastico da settembre a dicembre 2022.

Come si ricorderà, date le poche iscrizioni, nell’ambito dell’Istituto Comprensivo 3, alla scuola di Marchesane, con l’inizio dell’anno scolastico due classi sono state trasferite presso la sede di via Colombare: “Si è trattato di una scelta quasi obbligata – spiega l’Assessore Mariano Scottonperché non sarebbe stato opportuno, anche dal punto di vista dei costi da sostenere, tenere aperto un edificio con molte aule per soli 17 alunni. Allo stesso tempo, però, abbiamo ritenuto di agevolare le famiglie che avevano iscritto i figli alla scuola don Carlo Gnocchi, sostenendo le spese per il trasporto e mettendo a disposizione un pulmino che ogni giorno li accompagna a scuola e li riporta a casa”.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Vicenza

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy