giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeSportPadova SportCalcio C, pari del Padova a Piacenza

Calcio C, pari del Padova a Piacenza

Banner edizioni

Allo stadio Garilli, lunedì sera, è finita 1-1. Gol del Padova di Ceravolo, pari degli emiliani nel finale.

Contro il fanalino di coda del girone A, il Padova di mister Caneo va in vantaggio con il Ceravolo nel primo tempo, ma viene beffato allo scadere dal gol di Zunno. Non visto un gol regolare, per il Padova, dalla terna arbitrale. Questo il commento del tecnico dei bianco scudati. “Al di la degli episodi potevamo chiudere la partita. Abbiamo fatto un passo indietro per quanto riguarda la personalità, dovevamo chiudere la partita. dovevamo gestire una partita che si era incanalata bene. Abbiamo fatto delle cose interessanti, ma abbiamo smesso e non va bene. In vantaggio 1-0 devi essere più concreto e chiuderla, soprattutto se ambisci ad un certo tipo di campionato. I ragazzi han saputo soffrire, il secondo gol lo avevamo anche fatto, ma non è valso niente. Siamo stati rinunciatari, avevamo un centrocampo giovane che sta faticando in questi frangenti. Radrezza? Ci siam messi col centrocampo a tre, facevamo fatica a reggere ritmo e palleggio, ho preferito proteggere la squadra. Dobbiamo fare mea culpa, un punto settimana scorsa, due oggi, fanno tre punti, potevamo essere a 21 conti alla mano… Adesso abbiamo una settimana di tempo per preparare il campionato, la coppa tra virgolette non ci interessa molto, abbiamo la possibilità di dare spazio a chi gioca meno. Si riparte con lo spirito che contraddistingue un professionista, pensando a quello che potevamo fare di più. Davanti non stiamo rendendo per quanto la squadra propone, prima o poi ci sbloccheremo e porteranno punti importanti. Ceravolo? Nelle ultime partite le prestazioni sono positive. Piacenza? Sono riusciti a strappare un punto anche meritato per come hanno giocato, ma mi hanno detto che quello di Franchini era dentro di mezzo metro. Il rigore di Cesarini? L’ha cercato lui, se era rigore quello allora vale tutto. Abbiamo fatto meno di quel che sappiamo, e alla fine la paghi”

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy