sabato, 10 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVenezianoCavarzereCavarzere, il giovane Davide Ranaldi incanta il pubblico al piano al Teatro...

Cavarzere, il giovane Davide Ranaldi incanta il pubblico al piano al Teatro Serafin

Banner edizioni

Musica. Il giovane vincitore del Premio Venezia Davide Rinaldi si è esibito al teatro Serafin di Cavarzere

Il musicista ha affrontato, rivelando doti sorprendenti, un programma musicale davvero impegnativo. Entusiasta la professoressa Masiero, da alcuni anni organizzatrice del concerto

Il teatro “T. Serafin” di Cavarzere ha ospitato lo scorso 6 novembre il concerto del giovane pianista Davide Ranaldi, vincitore a novembre dello scorso anno della 37esima edizione del Premio Venezia, che si è svolto al Gran Teatro La Fenice. Un appuntamento di grande spessore culturale che si presenta in tutta la sua rilevanza anche per Cavarzere in quanto, grazie all’interessamento della pianista Stefania Masiero e al apporto dell’assessore alla Cultura, Ilaria Turatti, e al “Circolo Tullio Serafin” con Nicla Sguotti, il Comune di Cavarzere, offrendo il concerto al primo classificato del Premio, ha ottenuto l’onore di venire inserito tra gli enti sostenitori del prestigioso Concorso pianistico.

Davide Ranaldi ha affrontato, rivelando doti interpretative e capacità virtuosistiche davvero sorprendenti per la sua giovane età, un programma musicale davvero impegnativo. Si è cimentato con le composizioni di Joseph Haydn: Piano Sonata in E-flat, No.62, Hob.XVI/52 ,Fryderyk Chopin: Fantasie in F minor, Op. 49 e Franz Liszt: Sonata in B.

“È stato un pomeriggio memorabile, l’estrema bravura di questo pianista, la sua chiarezza sonora e la sua impeccabile precisione hanno davvero incantato il pubblico – ha commentato l’assessoreDavide ha colpito con tutta la gamma delle emozioni musicali interpretando con maestria i brani virtuosi davvero toccanti. Ha saputo arrivare nell’animo di tutti con un suono fluido, chiaro che è arrivato dal suo grande cuore”.

L’assessore Finotti ha omaggiato il pianista consegnando una pergamena in ricordo del Comune di Cavarzere; un altro omaggio è stato consegnato dalla presidente del “Circolo Tullio Serafin”, Nicla Sguotti con un libro scritto da lei sulla storia del Maestro Serafin.  Il pubblico, entusiasta e colpito dal talento espressivo del giovane pianista, si è messo in coda per un autografo e una foto ricordo, tra i quali anche molti giovani studenti di pianoforte. soddisfatta la professoressa Stefania Masiero, da alcuni anni promotrice e organizzatrice di questo attesissimo concerto divenuto oramai una tradizione nell’agenda degli spettacoli del Teatro Serafin.

Davide Ranaldi, classe 2000, inizia lo studio del pianoforte all’età di 4 anni e si diploma al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano concludendo il triennio con il massimo dei voti, la lode e una menzione speciale per qualità tecnico musicali di altissimo livello. Attualmente studia con Alexander Romanovsky. Di recente si è esibito in un recital al teatro la Fenice per celebrare l’anniversario della festa della Repubblica. Infine è stato invitato a suonare il Concerto n2 di Beethoven con il maestro Donato Renzetti in una serie di concerti che condurrà Cortina alle Olimpiadi 2026.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Venezia

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy