giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVenezianoChioggiaChioggia, i Carabinieri portano il pranzo e la cena a una famiglia...

Chioggia, i Carabinieri portano il pranzo e la cena a una famiglia in difficoltà

Banner edizioni

I Carabinieri di Chioggia sono stati chiamati da una signora anziana in lacrime e hanno fatto in modo che riceva supporto anche in futuro

Erano da poco passate le 12 di domenica scorsa, 20 novembre, quando è arrivata una
richiesta d’aiuto alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Chioggia da parte di una
signora, in grave difficoltà.

La pattuglia del Radiomobile di Chioggia, subito giunta a casa dell’anziana, l’ha trovata ad
accoglierli in lacrime. La donna ha spiegato loro che, a causa del suo stato di salute e delle
difficoltà economiche che sta attraversando, aggravate dal doversi prendere cura di un nipote invalido – ormai adulto –, non riusciva più a far fronte ai quotidiani bisogni, primo fra tutti far la spesa e procurarsi gli alimenti. Lei e il nipote, erano entrambi in lacrime, rimasti senza cibo e affamati, senza sapere a chi chiedere aiuto.

I militari, compresa l’urgente necessità, confermata dalla dispensa e il frigorifero
completamente vuoti, hanno immediatamente procurato svariati pasti caldi, per il pranzo e
la cena, prendendoli dalla mensa della locale Compagnia.

Alla consegna delle varie porzioni di primi e secondi, preventivamente riscaldati, entrambi
– commossi – hanno ringraziato i militari per l’aiuto ricevuto.
Successivamente sono stati informati i Servizi Sociali del Comune di Chioggia
dell’accaduto, per poter dare un supporto alla famiglia anche in futuro.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Venezia

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy