martedì, 31 Gennaio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeBreaking NewsChioggia, maltempo del 22 novembre: ora si stimano i danni

Chioggia, maltempo del 22 novembre: ora si stimano i danni

Banner edizioni

Entro venerdì 9 dicembre 2022 è possibile presentare la modulistica per segnalare le prime stime dei danni provocati dal maltempo che ha colpito anche il territorio del Comune di Chioggia lo scorso 22 novembre 2022

Chioggia
Chioggia

Nel sito del Comune di Chioggia si può ora trovare tutta la modulistica utile e le specifiche tecniche per la compilazione. In seguito agli eventi meteo del 22 novembre la Regione Veneto, infatti, ha dichiarato lo stato di emergenza regionale.

Per chiedere lo stato di emergenza di rilievo nazionale, la Regione ha avviato il censimento speditivo dei danni patiti dal patrimonio pubblico, dal patrimonio edilizio privato e dalle attività economico-produttive.

Pertanto entro il 12 dicembre 2022 l’Amministrazione comunale di Chioggia deve trasmettere alla Regione Veneto una Relazione tecnica descrittiva dell’evento, degli effetti al suolo e dei provvedimenti adottati, nonché i quadri riepilogativi delle segnalazioni di danno presentate dai privati e dalle attività economiche al Comune di Chioggia.

Modalità di compilazione e presentazione

I cittadini privati e i titolari/legali rappresentanti di attività economiche e produttive, eventualmente interessati dagli eventi meteorologici occorsi il giorno 22 novembre 2022, possono presentare una segnalazione di danno mediante compilazione, secondo le specifiche tecniche allegate, dell’apposita modulistica scaricabile dal sito istituzionale della Città di Chioggia in formato editabile/pdf ovvero a disposizione dell’utenza presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Chioggia:

SCHEDA B – PATRIMONIO PRIVATO, che ogni cittadino (proprietario di patrimonio privato) compila in ogni sua parte e sottoscrive, autodichiarando una stima sommaria del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, a cui si deve allegare documento di identificazione, documentazione fotografica ed eventuale documentazione di spesa;

SCHEDA C – ATTIVITÀ ECONOMICHE E PRODUTTIVE, che ogni titolare o legale rappresentante di impresa e/o attività commerciale compila in ogni sua parte e sottoscrive, autodichiarando una stima sommaria del fabbisogno per il ripristino dei danni prodotti dalle eccezionali avversità atmosferiche di cui sopra, a cui si deve allegare documento di identificazione, documentazione fotografica ed eventuale documentazione di spesa.

Le segnalazioni di danno, devono essere presentate solo ed esclusivamente al Comune di Chioggia ENTRO E NON OLTRE IL 9 DICEMBRE 2022, con presentazione del cartaceo di persona presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Chioggia – previo eventuale appuntamento da concordare al numero 041/5534865 – o mediante spedizione all’indirizzo di posta elettronica certificata chioggia@pec.chioggia.org.

La presentazione ad altro Ente equivale a mancata segnalazione di danno e pertanto non sarà presa in considerazione ai fini del presente procedimento.
Si invitano i cittadini eventualmente interessati dal presente procedimento a compilare correttamente la modulistica prevista in ogni sua parte, secondo le specifiche tecniche fornite dalla Regione Veneto.

Si ricorda che le segnalazioni sono prodotte ai fini della ricognizione del fabbisogno per il ripristino dei danni subiti dal patrimonio privato e dalle attività economiche e produttive, pertanto non costituiscono riconoscimento automatico di eventuali contributi a carico della finanza pubblica per il ristoro dei danni subiti.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Venezia

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy