lunedì, 6 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeSportPadova SportFidal ecco la festa dell’atletica padovana

Fidal ecco la festa dell’atletica padovana

Banner edizioni

Sabato a Borgoricco, premiazioni per gli atleti che hanno ottenuto i migliori risultati nel 2022.

Anna Incerti

Una doppia passerella. Domenica, a Bagheria, la maratoneta azzurra Anna Incerti chiuderà idealmente un cerchio gareggiando nella sua città, nei 10 chilometri su strada del “Trofeo del Mare”. Il giorno prima, alla “Festa dell’Atletica Padovana” di Borgoricco, ci saranno invece le premiazioni organizzate dalla Fidal degli atleti che hanno ottenuto i migliori risultati nel 2022. Ed è significativo precisare che per ben 97 volte un atleta di Assindustria Sport sarà chiamato sul palco del Teatro del Centro Civico Aldo Rossi, in viale Europa 12, a ricevere un riconoscimento per quanto fatto nel corso della stagione.
Da una parte, Anna è l’atleta più attesa nella gara internazionale organizzata in Sicilia. Campionessa europea a Barcellona 2010, tre volte olimpica e 17 volte azzurra, in questo 2022 ha vinto la medaglia di bronzo alla Padova Marathon, per poi rappresentare l’Italia nella rassegna continentale di Monaco. «A Bagheria non sarà la mia ultima gara in assoluto», racconta, «ma la mia ultima da “professionista”. Resterò ancora nell’atletica, lo sport che amo, e correrò ancora, ma ho 42 anni e mi piace l’idea di terminare un certo percorso proprio nella città in cui la mia carriera è iniziata, quando ero adolescente, salutando i miei tifosi e il professor Tommaso Ticali, che mi ha lanciata».
Assente giustificata a Borgoricco, anche lei il giorno prima sarà menzionata alla festa della Fidal di Padova, tra le atlete del club gialloblù che nel 2022 si sono meritate una convocazione in nazionale. Con Anna anche Laura Dalla Montà, Hope Esekheigbe, Lucia Prinetti Anzalapaya e Margherita Randazzo, ma merita una citazione pure Laura Franceschi, che lo scorso 22 maggio ha fatto parte della staffetta azzurra 4×100 che ha migliorato il record italiano under 18 a Grosseto, tagliando il traguardo in 45”16. Assindustria Sport, la cui delegazione sarà guidata dal presidente Roberto Gasparetto e dal Dt Ruggero Pertile, sarà però sul palco tantissime volte.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy