giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVenezianoVeneziaNuove giornate "straordinarie" di vaccinazione anti Covid al Lido e a Burano

Nuove giornate “straordinarie” di vaccinazione anti Covid al Lido e a Burano

Banner edizioni

Il 12 novembre altri vaccini contro il Covid in arrivo a Burano. Contato: “Andiamo incontro ad anziani e persone fragili nei territori”

Sabato scorso al Lido sono state effattuate più di trecento vaccinazioni straordinarie e  altrettante sono in programma per sabato prossimo a Burano, dove i cittadini anziani e fragili sono stati invitati porta a porta della Protezione Civile: “Il contrasto al Covid19 non si ferma, e la nostra Ulss 3 Serenissima – sottolinea il Direttore Generale Edgardo Contatocontinua a proporre, nei vari territori, queste iniziative puntuali, con le quali si riescono ad intercettare coloro che hanno più difficoltà a spostarsi. Nella mattinata di sabato scorso, 5 novembre, i nostri operatori hanno vaccinato al Lido nei locali della sede distrettuale al Padiglione Rossi: trecento erano le persone prenotate, una quindicina di utenti si sono aggiunti ad accesso libero, e tutti hanno ricevuto la loro vaccinazione“. Sono state somministrate in particolare quarte e quinte dosi, ma sono state accolte anche le persone che hanno cominciato, proprio in quella occasione, il loro percorso vaccinale.

Sabato prossimo, 12 novembre, porteremo di nuovo i vaccini – prosegue Contato – sull’isola di Burano, per gli anziani e le persone fragili che risiedono in quest’area particolarmente ‘distante’. Le vaccinazioni verranno effettuate dalle ore 9.00, e fino ad esaurimento delle necessità, nella locale palestra Galuppi, già utilizzata per iniziative simili. Va detto un grazie grande alle équipe di sanitari, che non si stancano di pianificare ed accollarsi la fatica di queste ‘uscite’ per portare il servizio più vicino a chi ne ha bisogno; e come sempre in questi casi è preziosa la collaborazione della Protezione Civile: a Burano i volontari stanno avvisando i cittadini casa per casa, presentando loro la possibilità di ricevere il vaccino e organizzando anche le persone che aderiscono in diverse fasce orarie“.

L’Ulss 3 Serenissima prevede di somministrare anche in questa occasione circa trecento dosi.

 

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Venezia

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy