giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeSportPadova SportPasserella di Assindustria Sport alla festa dell’atletica Padova

Passerella di Assindustria Sport alla festa dell’atletica Padova

Banner edizioni

Quasi cento i portacolori gialloblù premiati dalla Fidal Padova alla festa di Borgoricco.

Un fine settimana di festa. Doppia. Quella degli atleti di Assindustria Sport premiati, appunto, alla “Festa dell’Atletica Padovana” di Borgoricco, passerella per il movimento provinciale della regina degli sport, in cui sono stati ben 97 i riconoscimenti per il club gialloblù. E quella di Anna Incerti, maratoneta azzurra che ha chiuso idealmente un cerchio gareggiando nella sua città, nei 10 chilometri su strada del “Trofeo del Mare”.  A Bagheria (Palermo) Anna è cresciuta e ha mosso i primi passi di una splendida carriera che ha chiuso a 42 anni, immersa nell’affetto della sua gente. Il “5° Trofeo Equilibra – 9° Trofeo del Mare” ha dispensato emozioni e spettacolo: cinque giri, per un totale di dieci chilometri su un percorso veloce ma impegnativo, con una temperatura ideale per correre ma sotto la pioggia caduta soprattutto nelle prime fasi della corsa. E a imporsi nella prova femminile è stata proprio lei, in 37’05”. La campionessa europea 2010 di maratona, in forza ad Assindustria Sport, era alla sua ultima gara da professionista. «È una bellissima giornata» le sue parole al traguardo, «perché ho chiuso a Bagheria, dove ho vissuto e dove tutto è iniziato, di fronte a questa gente che mi ha sempre incitato e amato. Corro da una vita, a 42 anni è arrivato il momento di fermarmi. Adesso avrò più tempo per me e soprattutto per la mia famiglia». Alle spalle dell’azzurra, seguita anche stavolta dal suo tecnico di sempre Tommaso Ticali, si è piazzata Federica Cernigliaro (Atl. Bagheria) in 37’14”. Terza la vincitrice della passata edizione Alice Mammina (Cus Palermo) in 38’22”. Anna è stata ovviamente un’assente più che giustificata a Borgoricco, anche lei è stata però menzionata alla festa della Fidal di Padova, tra le atlete del club gialloblù che nel 2022 si sono meritate una convocazione in nazionale. Con Anna anche Laura Dalla Montà, Hope Esekheigbe, Lucia Prinetti Anzalapaya e Margherita Randazzo, ma merita una citazione pure Laura Franceschi, che lo scorso 22 maggio ha fatto parte della staffetta azzurra 4×100 che ha migliorato il record italiano under 18 a Grosseto, tagliando il traguardo in 45”16. A guidare la delegazione di Assindustria Sport il presidente Roberto Gasparetto e il Direttore tecnico Ruggero Pertile.
C’è però anche un altro atleta del club che merita una nota: si tratta di Riccardo Martellato, convocato in nazionale per il raduno del mezzofondo in programma da domenica 27 novembre a sabato 3 dicembre a Venaria Reale (Torino), nel Parco della Mandria che ospiterà i Campionati Europei di corsa campestre domenica 11 dicembre.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy