lunedì, 6 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomePadovanoPadova SudAlbignasego, il 4 dicembre torna la domenica ecologica

Albignasego, il 4 dicembre torna la domenica ecologica

Banner edizioni

Il 4 dicembre in programma ad Albignasego la terza domenica ecologica con il mercato a km zero e la raccolta rifiuti.

Un fine settimana ricco di appuntamenti e iniziative per festeggiare l’Avvento, praticare la solidarietà e dedicarsi ai temi ambientali.

Domenica 4 dicembre si svolgerà infatti la terza domenica ecologica, con tante iniziative di sensibilizzazione sui temi ambientali.

Il programma della giornata inizierà domenica dalle ore 9 con il mercato di prodotti agricoli del territorio, organizzato con l’aiuto della Confederazione italiana agricoltori Padova e Rovigo (CIA), allo scopo di valorizzare la produzione agricola locale e il consumo di prodotti a km zero. Saranno numerose le attività presenti dalla produzione di vino, a quella dell’olio, delle uova fresche, dello zafferano, noci, pane e piante e fiori.

Il mercato si svolgerà nel primo tratto via Roma tra la rotonda Obizzi e l’incrocio con via Europa. Per l’occasione il traffico in questo tratto sarà chiuso e deviato per le strade laterali. Sempre su via Roma, l’associazione Piccoli Grandi A-Mici con Ranger Italia, raccoglieranno cibo per le colonie felice della città.

Nel pomeriggio, dalle ore 14.30, al parco di Mandriola in via San Bellino, l’associazione Plastic Free Albignasego eseguirà la raccolta dei rifiuti lungo le strade del quartiere Mandriola, come iniziativa di sensibilizzare la popolazione alla cura della città.

“Questa giornata – il commento di Valentina Luise, assessore all’Ambienteè la terza domenica ecologica proposta dal nostro Comune. È un momento importante di sensibilizzazione per la popolazione sui temi ambientali, questa volta attraverso la proposta dei prodotti della terra e la riflessione su quanto sia bello e rispettato una ambiente libero da rifiuti. Ringrazio tutte le associazioni che partecipano a queste giornate con grande entusiasmo e tutti i volontari che, attraverso la loro disponibilità, permettono lo svolgimento di queste giornate”.

Aggiunge Gregori Bottin, assessore al Commercio: “Questo mercato a chilometri zero vuole essere una sorta di “prova generale” del mercato permanente che si svolgerà nel quartiere di Carpanedo dal prossimo anno e che è reso possibile grazie alla preziosa collaborazione dell’associazione agricoltori di Padova e Rovigo. Siamo certi che anche qui, come altrove, incontrerà l’apprezzamento dei cittadini e contribuirà in modo concreto sia a sostegno delle attività produttive locali, sia delle tematiche ambientali”.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Padova

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy