giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeRodiginoAdriaDue sessioni di laurea in Infermieristica a Rovigo e Adria

Due sessioni di laurea in Infermieristica a Rovigo e Adria

Banner edizioni

106 nuovi professionisti laureati in infermieristica: 47 dell’Università di Padova a Rovigo e 59 dell’Università di Ferrara ad Adria

Nei giorni scorsi, ben 106 studenti dei corsi di laurea in Infermieristica dell’Azienda Ulss 5, hanno raggiunto il traguardo della laurea.

Per la sede universitaria di Rovigo, legata all’Università di Padova, la sessione di laurea, ospitata nell’Aula Magna della Cittadella, ha visto proclamare 47 nuovi dottori in infermieristica.

Ad Adria, il corso di laura in Infermieristica dell’Università di Ferrara ha proclamato altri 59 professionisti infermieri, nella suggestiva cornice della sala consiliare, messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale della città etrusca.

“Gli elaborati di tesi presentati hanno riguardato diverse tematiche e si sono sviluppati mediante accurate revisioni della letteratura e degli studi epidemiologici, nell’ambito dell’assistenza infermieristica e della presa in carico dei pazienti  dal punto di vista della prevenzione, della cura e dal punto di vista educativo e riabilitativo, come previsto dal profilo professionale – spiega Elisabetta Spigolon, coordinatore dei corsi di laurea con sede in Azienda Ulss 5 – I laureandi hanno dimostrato interesse relativamente all’aspetto relazionale quale strategia per facilitare l’aderenza terapeutica, all’ambito della cronicità, hanno approfondito i progetti educativi nell’ambito della salute mentale e lo sviluppo di nuove competenze e ruoli dell’infermiere tra cui l’Infermiere di Sanità Militare, l’Infermiere Forense e l’Infermiere di Famiglia e di Comunità”.

“I nuovi professionisti, ai quali vanno le congratulazioni dell’Azienda Ulss 5, potranno spendere da subito le competenze, in un momento in cui questa professione è altamente richiesta e gioca, nei servizi, un ruolo di crescente valore e grande qualità. Un ruolo reso più forte, e strategico, alla luce del modello di integrazione ospedale e territorio che permea la progettazione di ogni intervento e prestazione – spiega il Direttore Generale dottoressa Patrizia Simionatoogni laureato, attraverso il percorso di studi sa fondere nell’ambito dell’assistenzala sua professionalità,identificando i bisogni di salute delle persone, attraverso una visionecompleta. Mi è gradital’occasione per ringraziare gli Atenei di Padova e Ferrara, con i quali l’Azienda Ulss 5 condivide una preziosa collaborazione, che ha come obiettivo la formazione di giovani e validi professionisti della salute”.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Rovigo

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy