martedì, 31 Gennaio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVenezianoMiranese NordMartellago, caro energia: un titolare offre pasti gratis per le persone in...

Martellago, caro energia: un titolare offre pasti gratis per le persone in difficoltà

Banner edizioni

A causa del caro energia molte persone saranno in difficoltà e un titolare di un locale di Maerne di Martellago le aiuterà offrendo pasti gratis

La crisi morde e si fa sentire pesantemente sui bilanci delle famiglie. Quest’inverno, particolarmente, con il caro energia, molte persone si troveranno nella drammatica situazione di tagliare le spese anche su beni primari, come il cibo. Allora l’arte di arrangiarsi caratteristica dell’italiano medio spinge i più fantasiosi a fare di necessità virtù e trovare le soluzioni più disparate. A Maerne di Martellago, ad esempio, la tipica tradizione napoletana del “caffè sospeso”, ossia il caffè già pagato al bar da altri, a favore di chi fa fatica a permetterselo si rinnova e amplia il suo raggio d’azione comprendendo un piccolo box cena a favore dei più bisognosi.

L’idea è stata del titolare del locale The Italian Job di Piazza IV Novembre, Cesare Manchiaro che almeno a fine anno, metterà a disposizione un pasto sospeso comprendente un panino, patate al forno e una bottiglia d’acqua. Chiunque potrà partecipare con un’offerta di 5 euro con tanto di ricevuta.

Cesare, in realtà, non è nuovo di queste trovate. Durante il periodo più buio della pandemia a Noale, da titolare de “L’Olandese Volante” si era inventato una sorta di drive in in Piazza XX Settembre dove serviva cibo da consumarsi in macchina. Un successone. “Nemmeno noi esercenti ce la stiamo passando bene – racconta Manchiaroma in fondo anche noi lavoriamo grazie alle famiglie. Ho pensato che, in fondo, nella vita ho avuto molte fortune e ora mi sono sentito in dovere di rendere qualcosa indietro. Non ho voluto prendere donazioni in denaro ma solamente in cibo, in fondo un pasto caldo non deve essere negato a nessuno. Sono comunque in contatto con i servizi sociali del Comune di Martellago che hanno più esperienza di me e magari in futuro si potranno pensare altre forme di donazione. Per ora vado avanti così fino a fine anno ma non escludo che si possa proseguire anche con l’anno nuovo. Ho avuto moltissimi clienti che hanno lasciato la donazione e agli utenti garantirò massima riservatezza, posso anche effettuare le consegne a casa”.

“Non intendo fare elemosina – precisa Cesarema solo dare un aiuto concreto. La situazione è difficile e temo che possa solo peggiorare per cui ho ritenuto giusto fare qualcosa per la comunità”. Insomma un servizio gratuito di consegna pasti per i più bisognosi che purtroppo come certificano anche parrocchie e Comuni sono sempre di più e sempre di più rischiano di diventare.

Ora il pranzo caldo non lo servirà (o consegnerà) un parroco o un volontario di associazioni caritatevoli, ma direttamente il titolare di un locale. Una vera novità. Il servizio è aperto domenica e lunedì dalle 18 alle 22, dal mercoledì al sabato dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 18 alle 22. chiuso il martedì.

 

Riccardo Musacco

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Venezia

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy