venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomeRodiginoAdriaCalcio D, l’Adriese pareggia contro l’Este

Calcio D, l’Adriese pareggia contro l’Este

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Allo stadio “Bettinazzi” finisce 1-1. L’Este di mister Pagan raggiunge la capolista allo scadere.

Bryan Gioè

Un pareggio amaro per la formazione di blugranata, che si vede rimontare a due minuti dalla conclusione della sfida. La partita inizia con il tiro da fuori di Gioè che finisce tra le braccia di Agosti. Al 5′ Danieli lancia Ekblom per vie centrali, quest’ultimo calcia di prima intenzione, ma Agosti devia. Clamorosa traversa al 7′ con Ekblom che la mette dentro per Gioè, questo calcia di prima intenzione, ma la sfera finisce proprio sul legno più alto. Al 12′ è Maniero che prende palla e la mette in centro per Forapani, il quale calcia di potenza e centralmente, ma Agosti blocca. Vantaggio Adriese al quarto d’ora con Gioè. Moras calcia un cross per Gioè, il quale tocca quel tanto che basta per insaccare la sfera in rete. Al 20′ Danieli ci prova dalla distanza, ma la sfera finisce alta di poco sopra la traversa. Al 27′ Ekblom si mangia Calgaro e per un soffio non batte Agosti che riesce a bloccare il tiro blugranata. Poco dopo punizione di Maniero per la testa di Martimbianco, che non ci arriva per un soffio. Moras si fa tutto il campo da solo, la passa a Forapani, il quale la mette dentro per Gioè, che non riesce a finalizzare. Dopo tanta confusione in area con Gioè e Tiozzo vicino al gol, arriva anche il tiro dalla distanza di Brigati, che finisce alto. Al 46′ Maniero calcia dai 25 metri, palla deviata e Agosti all’ultimo la mette sopra la traversa.
La seconda frazione di gioco riparte con l’Este avanti per cercare il pareggio, ma Martimbianco si chiude bene. Al 5′ Gasparini si fa tutta la corsia di sinistra, entra in area e viene atterrato da Calgaro, che viene espulso direttamente. Rigore e sulla palla va Moras. Tiro e Agosti para sulla destra indovinando anche l’angolo. Moras ci prova dalla distanza al 16′, ma la sfera è fuori. Al 23′ Rabbas la mette dentro per Forapani, il quale si gira e calcia di prima intenzione, ma Agosti para ancora. Al 33′ gran bel tiro di Farinazzo con Agosti che si deve allungare per deviare la palla in angolo. Maniero la mette dentro per Martimbianco, che alza troppo la palla ed è facile preda di Agosti. Gioè riceve palla e, al volo, prova a calciare in porta, con la palla che esce fuori. Farinazzo al 39′ si fa tutto il campo da solo e l’ultimo difensore padovano disponibile riesce a bloccarlo per un soffio con non poca fortuna. Sembra tutto finito ma su angolo dell’Este va in gol di testa Perkovic.
Formazioni:
Adriese: Bonucci, Brigati, Martimbianco, Tiozzo, Gioè, Moras (27′ st. Farinazzo), Gasparini, Maniero, Forapani, Ekblom (18′ st. Rabbas), Danieli (18′ st. Gemignani). A disposizione: Lazar, Feruglio, Moretti, Campion, Zupperdoni, Tomasi. Allenatore: Vecchiato
Este: Agosti, Munaretto, Piccardi, Burato (13′ st. Zanetti), Calgaro, Giacomazzi, Franzolin (27′ st. Agostini), Caccin, Menato, De Vido (38′ st. Perkovic), Santi. A disposizione: Moracchiato, Marchesan, Pellielo, Cogo. Allenatore: Pagan

 
 
 

Le più lette