martedì, 31 Gennaio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVenezianoChioggiaL’Americano di Chioggia si racconta in una biografia semiseria

L’Americano di Chioggia si racconta in una biografia semiseria

Banner edizioni

“No su grando ma su grasso”, la vita di Luciano Boscolo Cucco diventa un libro scritto a più mani

Una vita trascorsa sui “burchi”, le grosse imbarcazioni da carico fluviale e lagunare lunghe circa una trentina di metri. Lo racconta in un libro, scritto a più mani, intitolato “No su grando ma su grasso” – biografia semiseria autorizzata (edito da Il Leggio, Chioggia 2022) Luciano Boscolo Cucco, alla guida con i suoi soci de “La Dragaggi”, un orgoglio della tecnologia italiana nel ripascimento delle spiagge.

Ora la Dragaggi è giunta al passaggio dalla quarta generazione – quella di Luciano – alla quinta. L’attività era iniziata con un burchio già nel 1870 per il trasporto di materiali vari per poi dedicarsi prevalentemente all’attività di sabbionanti, ma via via ampliando la flotta con interventi in tutto il territorio nazionale e all’estero.

“Meglio un buon marinaio che un pessimo geometra”. Classe 1951, Luciano Boscolo Cucco ha imparato presto a dover affrontare l’imprevedibilità degli eventi, tra cui anche la prematura perdita del padre, ma con la tenacia che lo contraddistingue ha contribuito a far diventare La Dragaggi una eccellenza italiana nel mondo grazie all’innovazione tecnologia sostenuta dall’esperienza operativa.

Luciano Boscolo accompagna il suo impegno imprenditoriale ad una grande attenzione per la cultura del mare e per la città di Chioggia che ha fatto conoscere in molteplici iniziative anche oltre oceano promuovendo il recupero del bragozzo “Teresina” di Bellaria che poi è sfilato per le vie di New York alle celebrazioni del Columbus Day nel 2006, ma anche due anni dopo facendo giungere da Burano nella stessa New York le reliquie di Santa Barbara nella ricorrenza della tragica vicenda dell’11 settembre.

Nell’intervista presente nel libro curata da Vincenzo Marra – uno dei fondatori di Ilica, ItalianLangageIntercultural Alliance che si prefigge lo scopo di diffondere la lingua italiana negli Usa – si ricorda anche il viaggio di 15 quintali di pescato fresco che partito da Chioggia dopo 16 ore è stato consumato a New York facendo degustare agli americani anche le marmellate Rigoni e il formaggio del caseificio Pennar di Asiago, ma anche quello a Saint Tropez dove fa giungere un bragozzo, una gondola ed anche il gruppo folk “I Gati de Venessia.

Un legame particolare lega Luciano Boscolo all’Associazione Mariegola delle Romagne e alla città di Cervia con la promozione dal 2001 della “Rotta del Sale”con le barche tradizionali con le vele al terzo che ripercorrono l’antico tragitto Cervia-Chioggia-Venezia. E un altro importante coinvolgimento è quello con l’associazione culturale “Ignazio Silone” di Chioggia.

L’anno scorso a Luciano Boscolo Cucco è stata conferita la “Cittadinanza benemerita” per la sua attività di ‘ambasciatore’ della sua città. L’imprenditore, definito “l’Americano di Chioggia”, già nel 2009 era stata premiato da Ilica quale “Uomo dell’Anno” e ancor prima nel 2003 era divenuto “Cavaliere di San Marco”. Ma questi sono solo alcuni dei riconoscimenti ricevuti…

Luciano Boscolo Cucco ha ancora tanti ‘sogni’ nel cassetto che conta di portare a compimento grazie anche ai molti amici che gli sono vicini. “Ed io, con l’aiuto di Dio e della mia famiglia, – aggiunge il fondatore de La Dragaggi – ho trovato più persone disposte a sostenere i miei sogni di quanti avrei potuto sperare”.

La biografia dell’imprenditore chioggiotto è stata presentataa Mestre e a Chioggia a Palazzo Grassi con la partecipazione dell’assessore alla cultura Elena Zennaro, del presidente del Consiglio comunale  Beniamino Boscolo Capon e del consigliere regionale Marco Dolfin.

Il ricavato del libro, che sarà successivamente presentato anche a Cervia e a New York, sarà devoluto in beneficenza.

Eugenio Ferrarese

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Venezia

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy