domenica, 26 Marzo 2023

Banner edizioni
HomePadovanoPadova SudAd Albignasego inaugurata la nuova stazione mobile dell’Unione

Ad Albignasego inaugurata la nuova stazione mobile dell’Unione

Banner edizioni

Aiuterà i cittadini ad accedere direttamente ad alcuni servizi, senza necessariamente arrivare fino al centro di Albignasego.

È stata inaugurata la nuova stazione mobile in dotazione al comando di Polizia Locale dell’Unione dei Pratiarcati. Il mezzo scelto per accogliere l’ ufficio mobile è un Renault Traffic Intens, allestito in modo da permettere al personale di gestire sul posto le diverse situazioni nell’ambito dell’infortunistica stradale senza dover rientrare nella sede del comando per espletare le procedure amministrative.

Nel contempo fungerà anche da presidio di prossimità per aiutare i cittadini ad accedere direttamente ad alcuni servizi, senza necessariamente arrivare fino al centro di Albignasego, dove in via Roma è collocata la sede del comando.

Il costo totale della stazione mobile è stato di circa 60mila euro, di cui 35 mila sono stati finanziati dalla Regione Veneto nell’ambito dei finanziamenti del 2021 destinati agli enti per progetti in materia di sicurezza urbana e polizia locale.

L’inaugurazione del mezzo è avvenuta alla presenza dei rappresentanti dei Comuni che fanno parte dell’Unione (il presidente e sindaco di Maserà Gabriele Volponi; il sindaco di Albignasego Filippo Giacinti; il vice sindaco di Casalserugo Federico Nicolè; il consigliere comunale delegato alla sicurezza urbana del Comune di Albignasego Davide Mauri) e del comandante dell’Unione, Graziano Tasinato. (c.c.)

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Padova

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy