giovedì, 23 Maggio 2024
HomeVenetoAttualitàLavori pubblici, Centenaro (Lega): “Approvato il Programma triennale del Veneto. Investimenti importanti...

Lavori pubblici, Centenaro (Lega): “Approvato il Programma triennale del Veneto. Investimenti importanti per la provincia di Padova”

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Piano triennale dei Lavori pubblici del Veneto, Centenaro: “Le risorse necessarie alla realizzazione del programma Triennale ammontano a 60,7 milioni di euro per il 2023 e a 157,7 milioni di euro per il triennio”

E’ stato approvato nei giorni scorsi in Consiglio regionale del Veneto il Programma triennale 2023-2025 e l’Elenco annuale 2023 dei Lavori pubblici dell’amministrazione regionale del Veneto. All’interno del programma vi sono importanti opere di messa in sicurezza di aree golenali che attendevano interventi da tempo.

“Le risorse necessarie alla realizzazione del programma Triennale ammontano a 60,7 milioni di euro per il 2023 e a 157,7 milioni di euro per il triennio. Il Programma Triennale comprende 96 interventi. E di questi 96 interventi, ovvero la metà esatta, 48, sono ricompresi nell’Elenco annuale – spiega il consigliere regionale di Lega, Giulio Centenaro, relatore del programma triennale -. Alcuni di questi interventi interessano anche la provincia di Padova. Fra queste alcune opere hanno la massima priorità, vista la fragilità del terreno e afferiscono pertanto alla difesa del suolo, in alcune zone a grosso rischio idraulico e idrogeologico”, conclude il consigliere regionale, che elenca gli interventi delle opere padovane: “Alcuni sono davvero importanti e partiranno già nel 2023 come la realizzazione di un’opera di invaso (cosiddetta Anconetta) sul fiume Agno-Guà- S.Caterina nei comuni di Sant’Urbano e Vighizzolo d’Este – ID piano 212 – 1° Stralcio del costo di 6.250.000,00 euro nel primo anno e un costo complessivo di 12.697.329,47 euro. E ancora sempre nel 2023 a Monselice i lavori di completamento e di restauro conservativo del Piano Terra del Palazzo della Biblioteca presso il complesso monumentale della Rocca di Monselice di 150.000,00 euro per un importo complessivo di 300.000,00 euro; a Battaglia Terme 151.500,00 euro per lavori di adeguamento ai fini antincendio del deposito cartaceo; e ancora a Monselice 75.000,00 euro per un complessivo di 350.000,00 euro per i lavori di adeguamento antincendio al “Castello Cini” e “Palazzo della Biblioteca” presso la Rocca e nello stesso compendio monumentale della Rocca di Monselice, 300.000,00 euro complessivi per lavori di manutenzione straordinaria per la valorizzazione di “Casa Bernardini” nel complesso monumentale. Per il 2024 è prevista la realizzazione di un’opera di invaso (cosiddetta Anconetta) sul fiume Agno-Guà- S.Caterina nei comuni di Sant’urbano e Vighizzolo d’Este – ID piano 212 – Opere di II stralcio e completamento costo triennio 3.000.000,00 euro, costo complessivo 10.000.000,00 di euro. Sempre nel 2024 ci saranno i lavori di realizzazione di un By pass del torrente Muson dei Sassi tra ponte Canale e ponte Penello, nel territorio del Comune di San Giorgio delle Pertiche (PD) costo complessivo nel triennio, 7.000.000,00 di euro”.