venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomeSportRovigo SportRugby giovanile, amichevole degli Under 15 della Monti contro gli inglesi del...

Rugby giovanile, amichevole degli Under 15 della Monti contro gli inglesi del Tunbridge Wells

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Al Battaglini di Rovigo bella esperienza dei giovani rodigini con il rugby inglese

Un sabato pomeriggio da ricordare per l’Under 15 Monti Rugby Rovigo. Sul campo centrale dello stadio Battaglini i ragazzi rossoblù hanno ospitato una squadra inglese, il Tunbridge Wells, per disputare due partite amichevoli divise per età (in campo anche alcuni giocatori del 2007). Una giornata all’insegna dello sport e del divertimento. Emozionante lo schieramento in campo di tutti questi giovani appassionati che hanno voluto incontrarsi per un gemellaggio della palla ovale che si è rivelata uno scambio di valori e amicizia prima che di tecnicismi e schemi di gioco.
La Monti Rovigo ha vinto entrambe le partite, ma è evidente che il risultato non conta in un’amichevole internazionale, anche se di livello. “E’ stata un’esperienza entusiasmante. I ragazzi sono stati tutti bravissimi – spiega coach Emanuele Pegoraro – sia dal punto di vista della disciplina, dell’atteggiamento, dell’aggressività e anche in difesa mi hanno veramente stupito nell’efficacia e convinzione. Hanno dimostrato di essere all’altezza di competizioni internazionali con club di lunga tradizione rugbistica”. Nella prima partita, Under 16, la Monti ha subìto dopo 10 minuti una meta da parte degli inglesi, ma i rossoblù hanno saputo reagire e prendere in mano la partita fino alla fine del match, con continuità di gioco, belle spinte in avanti e ottima difesa. Risultato di 26 a 14, con due mete di Marcello Schiavon, una di Giovanni Biscuolo e una di Francesco Ferrigato. Tre le trasformazioni di Alessandro Milan.
Nella seconda partita, con i 2008 e 2009, i giovani rossoblù, pur emozionati di giocare nel campo centrale del Battaglini, hanno davvero mostrato un bel rugby, dinamico, veloce, aggressivo. Partiti con una meta di vantaggio, gli inglesi riescono a pareggiare, ma la Monti non ha mollato, decisa a portare a casa la vittoria. In campo si è vista proprio la voglia di divertirsi, di dimostrare di essere squadra, di mettere in pratica quanto appreso in questa stagione. Risultato di 22 a 15 con due mete di Pietro Toffanello, una di Denny Pellegrini e una di Ivan Pellegrini. Una trasformazione di Denny Pellegrini.
Tutti i giocatori, accompagnatori e coach poi si sono ritrovati al terzo tempo allestito al campo Marvelli della Monti, con l’invito da parte dei dirigenti del Tunbridge Wells di poter ospitare gli amici rossoblù in Inghilterra il prossimo anno.

 
 
 

Le più lette