venerdì, 22 Settembre 2023
 
HomeRubricheCriptovaluteCrypto trading in Italia in forte crescita, vale €1 miliardo. le prevendite...

Crypto trading in Italia in forte crescita, vale €1 miliardo. le prevendite di successo che stanno attirando gli investitori italiani

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Panoramica sui movimenti dei trader italiani e recensione delle prevendite più gettonate in Italia

Il crypto trading è un’attività fortemente in crescita in Italia, come dimostrano i dati relativi al valore complessivo dei wallet italiani.

Infatti, secondo le ultime stime, i wallet crypto italiani valgono circa 1 miliardo di euro. In particolare, facendo riferimento all’età degli utenti, è possibile osservare che la maggior parte degli utenti è under 40, con una forte presenza di giovani tra i 18 e i 29 anni.

Tuttavia, sono gli over 40 a investire la maggior parte del capitale, con una media di 4.000 euro per ogni utente.

Tra i crypto asset più seguiti in Italia sono presenti le criptovalute in prevendita, che offrono l’opportunità di acquistare dei token a un prezzo fisso e vantaggioso, prima del loro lancio ufficiale sul mercato. Nei prossimi paragrafi saranno recensite le migliori.

BTC20

BTC20 è una crypto to earn attualmente in prevendita. Si tratta di un’evoluzione molto interessante di Bitcoin in quanto consente agli utenti di accumulare token tramite lo staking.

Infatti, il token BTC20 possiede un’architettura ERC-20 essendo stato creato sulla blockchain di Ethereum. Di conseguenza, segue il meccanismo di consenso Proof-of-Stake che, appunto, consente agli investitori operazioni convenienti come lo staking.

La prevendita di BTC20 sta riscuotendo un successo impressionante anche in Italia, con gli italiani che mediamente pensano che il prezzo di prevendita pari a 1 dollaro per BTC20 sia un vero e proprio affare.

Infatti, il token BTC20 ha una liquidità totale di 21 milioni di crypto (come Bitcoin), il che significa che il suo valore potrebbe aumentare sensibilmente dopo il lancio ufficiale sul mercato.

Inoltre, BTC20 offre la possibilità di ottenere delle rendite passive costanti tramite lo staking, un’operazione che permette di bloccare una certa quantità di token in uno smart contract sulla rete Ethereum e ricevere periodicamente delle ricompense in base alla quantità e al tempo di Lock-up.

yPredict (YPRED)

yPredict è una blockchain con Intelligenza Artificiale (IA) che offre agli utenti la possibilità di accedere a delle previsioni accurate sulle tendenze e i movimenti del mercato delle criptovalute.

Si tratta di un sistema che si basa su algoritmi sofisticati e dati storici per generare delle previsioni di alto livello, basate sul machine learning e la rielaborazione dei dati del crypto market.

In questo modo, i crypto investors possono comprendere quali sono le opportunità di profitto abbattendo i rischi, avendo a disposizione una panoramica precisa di quelle che sono le crypto di tendenza o semplicemente in crescita.

YPRED è il token nativo della piattaforma. Si tratta di una criptovaluta che basata sul meccanismo di consenso Proof-of-Stake che quiondi consente agli utenti l’operazione di staking.

Il token YPRED è attualmente in prevendita a un prezzo di 0,07 dollari, mentre il valore previsto per il lancio ufficiale è di 0,12 dollari. Questo significa che chi acquista ora può ottenere un rialzo garantito del 71%. ù

Inoltre, YPRED è uno strumento fondamentale per l’ecosistema stesso, in quanto abilita gli utenti all’accesso ai servizi dell’Intelligenza Artificiale, oltre ad altre utility molto importanti.

Evil Pepe (EVILPEPE)

Anche in Italia gli utenti hanno posto l’attenzione sulle meme coin, ossia delle criptovalute ispirate a immagini o personaggi divertenti e virali. In tal senso, Evil Pepe è uno degli ultimi e più promettenti prodotti di questa nicchia crypto.

Il progetto è nato per introdurre una valida alternativa a PEPE, un token che ha mostrato performance incredibili durante maggio 2023 e oltre. La partecipazione alla community è certamente uno degli aspetti fondamentali dell’ecosistema, grazie al quale è possibile supportare il valore della domanda del token.

Anche Evil Pepe è incluso in una prevendita crypto, disponibile all’acquisto con un valore pari a 0,00033300 dollari. Un investimento molto economico che potrebbe garantire profitti considerevoli dopo il lancio ufficiale.

Il progetto di Evil Pepe si basa su una filosofia anarchica, che quindi arricchisce la comunicazione su tali argomenti attraverso meme di internet. In questo senso, Evil Pepe si propone come una meme coin ribelle e provocatoria, con una grande propensione all’accrescimento della community e quindi della domanda di mercato.

Conclusioni

I token introdotti non sono peculiarità del mercato italiano. È vero che moltissimi utenti in Italia stanno investendo in questi progetti. Tuttavia, la visibilità di questi token è su scala globale. D’altro canto, se così non fosse, sarebbe impossibile parlare di progetti con margini di profitto molto elevati.

In ogni caso, il trading in Italia è certamente un’attività in crescita ed è al secondo posto in Europa. Quindi, gli asset di riferimento per i crypto investors italiano possono essere considerati generalmente possibilità di investimento che coinvolgono milioni di utenti in tutto il mondo.

Ecco perché le prevendite crypto introdotte in precedenza potrebbero essere davvero degli affari da non lasciarsi sfuggire.

 

IP

 
 
 

Le più lette