giovedì, 21 Settembre 2023
 
HomeVicentinoVicenzaVicenza, più coinvolgimento del Coespu nelle missioni civili internazionali dell'Unione europea

Vicenza, più coinvolgimento del Coespu nelle missioni civili internazionali dell’Unione europea

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Incontro alla caserma Chinotto fra Tomat e il suo staff con i vertici del Coespu di De Magistris

Il col. De Magistris, comandante del Coespu, e Stefano Tomat

Più coinvolgimento del Coespu di Vicenza sia nei progetti dell’Unione Europea, dalle attività di formazione alle esercitazioni e anche nel proprio network. Stefano Tomat, comandante delle missioni civili dell’Unione europea della European External Action Service (https://www.eeas.europa.eu/_en), accompagnato da Victor Tarella e da Edoardo Manfredini, ha visitato il Coespu, accolto dal comandante, il colonnello De Magistris.

Durante l’incontro sono state affrontate numerose questioni ed è emerso come alcuni temi, come quello relativo al gender, ai diritti umani, alla protezione dei minori e delle categorie più deboli in generale, alla Protezione dell’ambiente e dei beni culturali, nonchè al traffico degli esseri umani, siano trasversali a tutti i corsi organizzati dal Coespu. Per questa ragione Tomat ha auspicato un maggior coinvolgimento del comando vicentino.

 
 
 

Le più lette