sabato, 18 Maggio 2024
HomeRubricheCriptovalute3 strumenti di analisi tecnica per scoprire su quali criptovalute investire

3 strumenti di analisi tecnica per scoprire su quali criptovalute investire

Tempo di lettura: 4 minuti circa

L’analisi tecnica permette ai trader neofiti ed esperti di fare investimenti oculati. In alternativa, ci si può affidare a piattaforme specifiche.

Il mercato delle criptovalute presenta diverse complessità, inoltre la sua volatilità intrinseca costringe i trader a un’analisi costante, per cercare di capire quali sono i token migliori sui quali investire.

Vediamo qui di seguito alcuni strumenti utili per l’analisi tecnica che possono aiutare i trader a muoversi sul mercato. Uno di questi è la piattaforma yPredict.

Livelli di supporto e resistenza

L’analisi dei livelli di supporto e resistenza è molto importante per valutare se acquistare un token o meno.

Fondamentalmente, il livello di supporto si forma quando molti trader acquistano una criptovaluta a un valore basso o quantomeno conveniente. Gli investimenti da parte di più trader, interrompono il calo del valore del token, spesso generando una tendenza rialzista.

Il livello di resistenza è l’esatto contrario, infatti si verifica quando i trader smettono di acquistare un token, frenando la sua fase rialzista e portando il valore verso il basso.

Gli investitori possono decidere di interrompere gli investimenti per diverse ragioni, causate da diversi fattori, come ad esempio regolamentazioni a livello governativo sugli asset digitali.

Volume di trading

Il volume di trading o volume di scambio, permette ai trader di identificare le tendenze del mercato. In generale, il volume di trading aumenta e diminuisce a seconda della crescita o del calo del valore di un token.

Può capitare però che una criptovaluta presenti un calo del volume di scambio anche durante una fase rialzista, cosa che può indicare l’imminente fine della crescita del suo valore.

Pertanto, analizzare il volume di trading consente di fare previsioni sulla crescita o sul calo di una determinata criptovaluta.

Medie mobili

La media mobile o MA (Moving Average) si basa sul valore medio di un token, calcolato in un determinato periodo di tempo. Nel campo delle criptovalute si utilizzano fondamentalmente due tipologie di media mobile: la media mobile semplice (SMA) e la media esponenziale mobile (EMA).

La media mobile semplice è una media del valore di un token in un periodo di tempo di tot giorni. Ad esempio, si può calcolare su un periodo di 20 giorni, tenendo conto del valore per ognuno dei 20 giorni e poi dividere il risultato per venti.

La media mobile esponenziale si concentra sul valore dei token negli ultimi giorni. Si tratta però di un indicatore complesso, infatti viene calcolata tramite apposite piattaforme di trading e utilizzata dagli investitori più esperti.

Questi strumenti di trading sono molto utili per capire l’andamento del valore di una criptovaluta sul mercato. Allo stesso tempo però, i trader devono tenere d’occhio anche i nuovi progetti in presale, in modo da poter investire su quelli più promettenti.

Ovviamente è molto difficile stabilire quale sarà il futuro di un token in presale una volta arrivato sugli exchange, ma ci sono alcuni fattori che si possono analizzare per cercare di fare delle previsioni.

Per le presale è sempre consigliabile leggere il whitepaper del progetto, in modo da vedere quali sono le intenzioni del team e gli obiettivi. Allo stesso modo, la roadmap può fornire indicazioni sui piani dopo il lancio.

Anche l’utilità del token è molto importante, infatti vale la pena scoprire se è legato all’accesso di determinate funzioni all’interno di un progetto, o magari se si può mettere in staking.

yPredict: la piattaforma di trading potenziata da una IA

Dato che l’analisi tecnica del mercato delle criptovalute può rivelarsi complessa, molti trader si avvalgono di terminali o piattaforme potenziate da un’intelligenza artificiale, in grado di calcolare dati e fornire analisi in tempo reale.

Tra queste, troviamo yPredict, attualmente nella settima fase della sua presale, durante la quale ha raccolto più di 3,5 milioni di dollari. La piattaforma si avvale di una IA e di modelli predittivi per fornire segnali di trading e analisi sul sentiment di mercato in tempo reale per le principali criptovalute.

L’IA di yPredict sarà anche in grado di fornire previsioni sul valore dei token, cosa molto utile per costruire strategie di trading efficaci. I trader inoltre, potranno acquistare nuovi modelli predittivi tramite l’apposito marketplace della piattaforma.

Per poter usare questi strumenti occorre abbonarsi alla piattaforma tramite il token nativo YPRED, venduto in presale a 0.1 dollari. Il token si potrà anche mettere in staking per ricevere ricompense passive.

COMINCIA A USARE YPREDICT

adv

Le più lette