sabato, 25 Maggio 2024
HomeBreaking NewsPagavano per ottenere la patente, quattro arresti tra Verona e Mantova

Pagavano per ottenere la patente, quattro arresti tra Verona e Mantova

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Quattro arresti nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Brescia su presunte patenti facili.

Un’inchiesta della Procura di Brescia ha individuato un’organizzazione che forniva, in cambio di denaro, suggerimenti a chi svolgeva l’esame di teoria della patente, attraverso apparecchiature elettroniche nascoste tra i vestiti.

A finire nei guai sono stati tre soggetti, ora ai domiciliari, tra le provincie di Verona e Mantova. Arrestato, invece, l’organizzatore della truffa, che si era costruito una solida cerchia di contatti che coordinavano tutte le procedure del raggiro, specialmente all’interno di comunità straniere.

Le presunte “patenti facili” facevano fruttare all’organizzazione fino a 3 mila euro per il superamento della patente B, e 5 mila euro per quello della patente C.