venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomePadovanoPadova EstA Ponte San Nicolò arriva il verde sponsorizzato per le rotatorie stradali

A Ponte San Nicolò arriva il verde sponsorizzato per le rotatorie stradali

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il Comune di Ponte San Nicolò intende promuovere la collaborazione attiva con le realtà imprenditoriali del territorio per la cura e la rigenerazione degli spazi pubblici urbani

C’è un nuovo regolamento del Comune di Ponte San Nicolò che regolamenta la sponsorizzazione delle rotatorie verdi stradali. Tutto nasce dalla volontà dell’amministrazione del sindaco Martino Schiavon che intende promuovere la collaborazione attiva con le realtà imprenditoriali del territorio per la cura e la rigenerazione degli spazi pubblici urbani. Tra le attività per le quali è prevista ed auspicata la collaborazione vi è quella della cura e della manutenzione delle aree verdi, compresi gli interventi di giardinaggio e pulizia e riqualificazione, con particolare riferimento alle aree e aiuole presenti in corrispondenza delle rotatorie stradali del territorio comunale. Anche perché tali ambiti possono beneficiare di rapporti di sponsorizzazione da instaurarsi con il mondo privato, sia in termini di visibilità per aziende sia di riqualificazione, arricchimento e abbellimento di ambiti specifici del territorio comunale. Senza contare che dallo strumento della sponsorizzazione possono altresì derivare risparmi o comunque un’ottimizzazione delle risorse economiche dedicate alla manutenzione del territorio.

“In relazione a tali potenzialità è opportuno che il Comune regolamenti in maniera organica l’adozione del verde pubblico – spiega l’assessore Enrico Rinuncini – per consentire una chiara e rapida organizzazione degli interventi e garantire la massima collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti. Per le rotonde stradali l’auspicio è che le istanze siano consegnate in tempi brevi per permettere la semina e le piantumazioni”.

Interessate sono gli spazi di sette rotatorie: quella tra le via Boccaccio-Tintoretto-Matteo da Roncajette, quella di via Boccaccio all’altezza del cimitero a Roncajette, le due rotatorie in viale Europa, quella tra via Palermo con via Roma e l’ultima realizzata tra viale del Lavoro e via Marconi. Nella convezione è previsto che il Comune si impegni ad autorizzare l’inserimento del marchio dello sponsor o di un altro simbolo identificativo. Lo sponsor, da parte sua, si impegna ad eseguire a propria cura e spese tutte le necessarie opere di sistemazione e i necessari lavori di manutenzione dell’area in gestione.

Alessandro Cesarato

 
 
 

Le più lette