venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomePadovanoPadova EstAAA cercasi nonno vigile a Vigonza

AAA cercasi nonno vigile a Vigonza

Tempo di lettura: 2 minuti circa

È iniziata nelle scorse settimane la nuova selezione pubblica rivolta a cittadini anziani che, su base volontaria, vogliano aderire all’attività di “Nonno vigile – pubblica utilità”.

La prestazione consiste prioritariamente nella sorveglianza nei pressi delle scuole cittadine e di alcuni attraversamenti pedonali, in giardini comunali, parchi pubblici, aree pedonali ed altri luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Fino a diversa direttiva da parte della giunta comunale, sono previsti tre nonni vigili (per la scuola secondaria di primo grado di Vigonza, per la scuola primaria e secondaria di primo grado di Codiverno, per la scuola primaria di Peraga; ciascuno dei quali potrà ulteriormente svolgere attività di vigilanza del patrimonio Comunale, anche nel periodo estivo di chiusura delle scuole).

L’attività, della durata massima di tre ore al giorno, nei soli giorni feriali, viene svolta senza vincolo di subordinazione gerarchica e non costituisce rapporto di pubblico impiego.

“Abbiamo deciso di istituire nuovamente il servizio dopo qualche anno, con una diversificazione – ha affermato il sindaco Gianmaria Boscaro. Il nonno vigile che abbiamo istituito seguirà la parte relativa alle scuole, che è quella principale, occupandosi degli attraversamenti e gli ingressi nelle scuole. Abbiamo individuato due poli che per il momento sono prioritari e sono le scuole medie di Vigonza e le scuole medie-elementari di Codiverno”.

Continua Boscaro: “Inoltre, verrà inserita anche la scuola di Peraga, tra le zone da mettere in sicurezza per l’accesso dei ragazzi a scuola. Ma, oltre a questo, si occuperanno di sorvegliare i parchi e i cimiteri per qualche ora a settimana per far vedere la presenza del Comune anche in questi due ambiti. Il nonno vigile è davvero un servizio utile per tutta la comunità”. (m.m)

 

 

 
 
 

Le più lette