venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomePadovanoBassa PadovanaMonselice, un debito con la giustizia per vecchie vicende. Arrestato

Monselice, un debito con la giustizia per vecchie vicende. Arrestato

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Conti in sospeso con la legge è stato arrestato dai Carabinieri a Monselice.

Gli ufficiali della stazione locale hanno individuato e detenuto un giovane tunisino di 27 anni, privo di regolare documentazione, già noto alle forze dell’ordine.

L’arresto è stato eseguito in conformità a un mandato di arresto e alla successiva revoca dello stesso, emessi dall’Autorità Giudiziaria di Trapani (TP).

Il giovane dovrà ora scontare una pena di 7 mesi e 27 giorni di reclusione in relazione a un’accusa di violazione della legge sull’immigrazione, per eventi verificatisi nel luglio 2019 a Trapani (TP). Attualmente, il giovane è detenuto presso la Casa Circondariale di Padova.

 
 
 

Le più lette