mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeRubricheCriptovalutePepe Coin esplode del 90%. Meme Kombat può aumentare di 100x?

Pepe Coin esplode del 90%. Meme Kombat può aumentare di 100x?

Tempo di lettura: 4 minuti circa

Pepe Coin torna a crescere, mentre gli investitori puntano sulla presale della promettente Meme Kombat con APY del 112%.

Negli ultimi sette giorni, Pepe Coin è salita di circa il 90%, arrivando a un valore di 0,000001207 dollari, mentre la nuova piattaforma P2E Meme Kombat potrebbe crescere del 100x al lancio. La presale del progetto ha raccolto oltre 700.000 dollari.

Dopo aver toccato il fondo a metà ottobre, Pepe Coin si sta rimettendo in piedi, superando nuovamente i 400 milioni di dollari di market cap. L’aumento di valore di Pepe Coin, Doge Coin e Shiba Inu ha reso le meme coin nuovamente rilevanti sul mercato.

Con la prossima fase rialzista, le meme coin potrebbero attirare molti investitori. Per questo Meme Kombat può avere buone possibilità di esplodere dopo la presale.

La piattaforma permette ai giocatori di scommettere su battaglie tra i personaggi delle meme coin, gestite da una IA. Il token MK viene venduto a 0,1667 dollari, mentre nella seconda fase della presale, il suo valore aumenterà del 10%, arrivando a 0,183 dollari.

La presale di Meme Kombat ha raggiunto circa tre quarti del suo obiettivo. Mancano sette giorni al prossimo aumento di valore del MK, previsto con il raggiungimento di 1 milione di dollari in presale.

L’ecosistema di Meme Kombat prevede battaglie divertenti e imprevedibili tra i vari personaggi del roster, sui quali gli utenti potranno scommettere.

Grazie alla combinazione tra le meccaniche P2E e le scommesse, Meme Kombat punta sia sulla GameFi, sia sulla GambleFi, due settori in rapida crescita nel campo degli asset digitali.

    VAI ALLA PRESALE DI MEME KOMBAT

PEPE cresce di quasi il 90%, mentre Meme Kombat può aumentare di 100x dopo il lancio

Secondo i dati di Coinmarketcap, il valore di Pepe è salito di circa il 90% negli ultimi 7 giorni. Tuttavia, secondo DEXTools, Pepe ha avuto una crescita del 149.964% dopo il listing su DEX, quindi è probabile che i trader più fortunati abbiano abbandonato la meme coin proprio al momento del picco.

Le meme coin si sono sempre basate sul coinvolgimento della community, ma in futuro potrebbero dover offrire di più ai propri investitori.

Questo perché i nuovi investitori sono soliti cercare token con diversi casi d’uso, in quanto hanno una maggiore possibilità di rimanere rilevanti sul mercato. Proprio per questo molti esperti ritengono che Meme Kombat possa avere successo.

Il progetto combina GameFi e GambleFi, due settori in espansione. Inoltre, seguendo il modello dei gaas (Games as a Service), Meme Kombat si articolerà in diverse stagioni, con la prima che partirà subito dopo il lancio del token sul mercato e della piattaforma di gioco.

Il roster iniziale del gioco prevede 11 personaggi: Milady, Baby Doge, Doge, Floki, Kishu, Mong, Pepe, Pepe2, Shiba, Sponge e Wojak.

I giocatori possono vincere premi in MK scommettendo sulle battaglie tra i suddetti personaggi. Il titolo presenta un misto tra casualità e strategia, in quanto l’esito degli scontri sarà deciso da una IA che allo stesso tempo valuterà le caratteristiche dei personaggi e le meccaniche in-game.

Le transazioni e i risultati delle battaglie verranno registrati sulla blockchain, in modo da risultare sempre trasparenti a tutti gli utenti. Inoltre, lo smart contract del token MK è stato verificato da Coinsult. Con la seconda stagione del gioco verranno aggiunti nuovi personaggi e nuove modalità di gioco, così come altri modi per guadagnare ricompense.

Tokenomics e staking

La tokenomics del progetto prevede un’offerta totale di 120.000.000 dollari, dei quali il 50% verrà utilizzato per la presale, il 30% per le ricompense di gioco, il 10% per le ricompense della community e il 10% per la liquidità DEX.

Inoltre, il progetto Meme Kombat è stato oggetto di doxing. Il fondatore Matt Whiteman è il CCO North Technologies, una società di analisi e trading NFT con sede in Olanda.

Meme Kombat consente agli investitori di mettere i token MK in stake, per ottenere ricompense passive con un APY del 112%. A breve la piattaforma lancerà la dashboard per lo staking, tramite la quale sarà possibile monitorare i rendimenti in tempo reale.

Le scommesse sulle battaglie invece, verranno abilitate con il lancio della piattaforma e con l’inizio della prima stagione.

Il marketing di Meme Kombat

Meme Kombat si è già fatto un nome grazie alla campagna di marketing. Le caratteristiche del progetto hanno attirato l’attenzione di siti web specializzati in criptovalute e degli influencer. Meme Kombat è stato citato su Cointelegraph, Coinpedia, Decrypt, Coincodex, BeInCrypto, FXStreet e CryptoPotato.

L’esperto di criptovalute Joe Parys, con circa 382.000 follower, ritiene che Meme Kombat sia una delle sue migliori meme coin su cui investire nel 2024.

Allo stesso tempo, il noto analista di criptovalute Michael Wrubel, con 310.000 follower, ha evidenziato il potenziale di Meme Kombat e ha espresso il suo parere positivo.

Inoltre, il canale YouTube No Bs Crypto ha dichiarato ai suoi 36.000 follower che Meme Kombat potrebbe addirittura superare Pepe Coin.

Lo Youtuber Jacob “Crypto” Bury ha investito 1.000 dollari in Meme Kombat, in quanto sostiene che il token potrebbe garantire guadagni del 100x.

Lo Stake-2-Bet

Meme Kombat sfrutta la potenziale sinergia tra gaming e gambling nel settore delle criptovalute. Utilizzando una parte dei loro token in stake, i giocatori possono scommettere sulle battaglie e guadagnare ricompense tramite le loro vittorie, così come dallo staking.

Questa doppia offerta rende Meme Kombat una proposta attraente per i trader. Al momento è possibile acquistare il token MK a un valore di 0,1667 dollari, utilizzando ETH, BNB o USDT.

La GambleFi sta crescendo sempre di più, con le criptovalute che stanno assumendo un ruolo fondamentale. Le blockchain si rivelano molto utili in questo senso, in quanto permettono agli utenti di verificare ogni transazione di gioco.

In conclusione, Meme Kombat potrebbe aver trovato la chiave del successo, sebbene questo sarà verificabile solo al suo lancio sul mercato.

    VAI ALLA PRESALE DI MEME KOMBAT

 

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA A PAGAMENTO
Give Emotions e la testata La Piazza Web non si assumono alcuna responsabilità per il testo contenuto in questo pubbliredazionale (realizzato dal cliente) e non intendono incentivare alcun tipo di investimento.

Le più lette