mercoledì, 28 Febbraio 2024
 
HomePadovanoPadovaPadova, si accende la magia del Natale in città 

Padova, si accende la magia del Natale in città 

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Anche quest’anno Padova si riempie di luci, colori e iniziative per accendere la magia del Natale in città

Anche quest’anno Padova si riempie di luci, colori e iniziative per accendere la magia del Natale in città . Il Natale a Padova è organizzato in partnership con la Camera di Commercio e le principali associazioni di categoria del turismo, del commercio e dell’artigianato.

Si parte venerdì 24 novembre, giorno del Black Friday, con l’accensione delle luminarie installate dal Comune a cui si aggiungeranno man mano quelle installate dai commercianti, anche grazie al sostegno offerto con il bando pubblico per le associazioni. – afferma l’assessore al commercio, Antonio Bressa -.E poi a ruota l’apertura dei mercatini con la rinnovata casetta di Babbo Natale in Piazza Eremitani, le proiezioni di videomapping, la nuova pista di pattinaggio in Prato della Valle e tante iniziative di richiamo anche con personaggi della musica e dello spettacolo ad aggiungere valore in questo periodo così speciale per Padova.

La collaborazione con la Camera di Commercio e le Associazioni di Categoria si è dimostrata ancora una volta una chiave vincente. Tutti insieme stiamo lavorando per fare della città un luogo di grande attrattività nel periodo natalizio in scia con i risultati sempre più incoraggianti sul fronte turistico. L’obiettivo è quello di sostenere il nostro tessuto economico fatto di negozi e botteghe, continuare a promuovere l’immagine della città e donare ai cittadini l’atmosfera magica del Natale“.

Luminarie in città

Si accenderanno dopo le ore 16.00 del 24 novembre per accompagnare il Black Friday e creare la suggestiva atmosfera di luci e decorazioni tipica del Natale. Sono oltre 60 le installazioni previste dal Comune, che illumineranno i principali palazzi comunali quali Palazzo Moroni, Loggia Amulea, il Teatro Verdi, e poi gli alberi di Prato della Valle, alcune principali delle principali rotonde e le piazzette di tutti i quartieri. A queste luci si uniranno le luminarie dei negozianti che attraversano le strade, sostenute anche dai contributi che il Comune ha erogato con apposito bando pubblico che si è chiuso a inizio novembre.

Albero di Natale

Il 2 dicembre dalle 16.30 arriva invece l’accensione dell’albero di Natale davanti a Palazzo Moroni, quest’anno a cura di Tigotà. La cerimonia di accensione si aprirà con i saluti istituzionali e sarà accompagnata da Nina Zilli.

Mercatini e animazioni

  • “Il Villaggio di Babbo Natale in Piazza Eremitani” dal 25 novembre al 7 gennaio, promosso da Ascom Confcommercio con mercatino natalizio, allestimenti a tema, giostre per i più piccoli, la casetta che dall’8 dicembre ospiterà Babbo Natale, e attività di animazione itinerante che riguarderà tutto il centro storico
  • “Il trenino di Natale”, dal 25 novembre al 7 gennaio, itinerante in centro storico
  • “Natale Artigiano” in Piazza Capitaniato dal 7 dicembre al 7 gennaio a cura dell’Associazione Arti Itineranti con prodotti di artigianato artistico
  • “Fiera di Natale” dall’8 dicembre al 7 gennaio con le bancarelle tradizionali in centro nelle piazze

Video mapping

Dall’8 dicembre torna lo spettacolo delle proiezioni di luci e del videomapping sulle facciate monumentali di Piazza delle Erbe, Piazza della Frutta, Piazza dei Signori e sulla Chiesa di Sant’Antonino all’Arcella. Le luci esalteranno le linee architettoniche dei monumenti e ci porteranno a fare un viaggio nella storia della città.

Pattinaggio sul ghiaccio

Nella magnifica cornice di Prato della Valle arriva una grande pista di pattinaggio di 600 metri quadrati. Da fine novembre al 10 gennaio, sarà aperta dalle 10.00 alle 20.00 nei giorni feriali e dalle 10.00 alle 22.00 nei giorni festivi e prefestivi.

L’ingresso alla pista è gratuito, il noleggio dei pattini e delle varie attrezzature sono a pagamento. Il 25 novembre verrà acceso l’albero di Natale della pista, proposto da AcegasApsAmga: sarà un albero “Scart”, realizzato quindi con materiali riciclati, alto 9 metri.

Comunicazione in tutto il Veneto

Padova nel periodo natalizio con le sue iniziative viene promossa attraverso una specifica campagna di comunicazione in tutto il territorio regionale per attirare in città nuovi visitatori e confermare il ruolo della città quale centro turistico in continua crescita. La comunicazione è coordinata con il sito di destinazione turistica www.turismopadova.it

Mobilità sostenibile

Per favorire l’utilizzo del trasporto pubblico nel periodo natalizio Busitalia Veneto, in collaborazione con il Comune di Padova, propone l’abbonamento urbano “Promo Natale 2023”. Dall’1 dicembre al 7 gennaio si potrà viaggiare siul trasporto pubblico a soli 10 Euro.

Musei gratuiti

Dall’8 dicembre al 7 gennaio tutti i residenti e le residenti a Padova e in provincia possono visitare gratuitamente Palazzo della Ragione, i Musei Civici agli Eremitani (ad esclusione dellaCappella degli Scrovegni), Palazzo Zuckermann e il Museo del Risorgimento e dell’Età Contemporanea.

Tutte le informazioni sul Natale a Padova così come tutte le prossime iniziative, in costante aggiornamento, sono consultabili su:

 
 
 

Le più lette