mercoledì, 28 Febbraio 2024
 
HomeBreaking NewsSi accende il Natale in città, ricco programma per le feste

Si accende il Natale in città, ricco programma per le feste

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Con l’accensione dell’albero e delle luci ha preso il via giovedì 30 novembre il ricco calendario degli eventi organizzato per le festività natalizie

Un Natale illuminato con luci, colori e tantissime eventi. Prende il via ufficialmente il Natale a Rovigo con l’accensione dell’albero in piazza Vittorio Emanuele II e di tutte le luminarie di centro e frazioni. Quello delle festività natalizie rappresenta per tutti un momento importante, di condivisione, aggregazione e allegria, per questo l’amministrazione comunale, grazie alla collaborazione del gruppo teatrale Il Mosaico, ha voluto per questa edizione, partire in anticipo, già a novembre, con i fine settimana ricchi di animazione e iniziative per grandi e piccini, coinvolgendo il mondo del commercio per un invito allo shopping in centro.

La stella cometa in piazza Garibaldi e tante altre novità

Adesso si entra nel vivo degli eventi, con l’apertura domani venerdì 1 dicembre del villaggio di Babbo Natale in piazza Vittorio Emanuele e delle casette di legno, cuore pulsante dei mercatini natalizi, il giorno dopo, sabato 2 dicembre. Eventi realizzati in collaborazione con Confesercenti e Cofipo. Tra le novità di quest’anno, l’installazione della grande palla natalizia in piazza Matteotti e la stella cometa in piazza Garibaldi. Non manca però la tradizione con l’appuntamento di venerdì 8 dicembre e la cerimonia dell’Infiorata con la discesa dalla torre del palazzo municipale del grande stendardo con la Beata Vergine, seguito dall’accensione dei proiettori per il videomapping in piazza Garibaldi e in piazza XX Settembre in partnership con la Camera di Commercio Venezia Rovigo, che catturerà sicuramente l’attenzione di tutti i cittadini e visitatori. Ma le sorprese sono tante, come il presepe in piazza XX Settembre a cura di Asm Set, l’illuminazione della nuova sede comunale di viale Marconi e della fontana di piazza Roma, la cui area negli scorsi mesi è stata interessata da interventi di recupero e valorizzazione, a cura di CNA.

Ci sarà anche il trenino in centro città

Altra novità il trenino in centro durante il lungo fine settimana dall’8 al 10 dicembre, sempre dall’8 dicembre fino al 24, ci sarà la musica di Deltaradio, nei fine settimana bancarelle di dolciumi o prodotti tipici. E ancora visite guidate a torre Donà, MotoBabbo, la Festa dell’Epifania, per passare ai tanti momenti di festa e intrattenimento organizzati anche nelle frazioni. In particolare anche quest’anno ci sarà il teatro con FITA, ma anche gli elfi del Mosaico e tante altre attività di animazione, in particolare a Borsea e Boara.
Insomma, davvero tanti appuntamenti per immergersi nell’atmosfera natalizia, non resta che tenere d’occhio il calendario degli eventi (consultando anche il sito del Comune: www. Comune.rovigo.it e le pagine social) o camminare attraverso le piazze e le strade del centro, lasciandosi trasportare dalla magia del Natale.

Un programma ricco di iniziative ed eventi

come ha sottolineato l’assessore alla Cultura, Eventi e Manifestazioni, Benedetta Bagatin, che è frutto di una stretta sinergia fra vari referati dell’amministrazione comunale. “Abbiamo cercato di rispondere alle varie sollecitazioni giunte da tanti settori trasversali, con un unico obiettivo: far divertire, creando momenti di aggregazione, condivisione e partecipazione per portare tutti, giovani e meno giovani a vivere in modo diverso la propria città. Ma nel contempo volendo valorizzare il nostro patrimonio artistico. Tutto questo cercando di inserirci e intersecarci con il meraviglioso puzzle di eventi già in essere, come le grandi mostre, la stagione teatrale e i vari siti culturali aperti. Abbiamo cercato, insieme ai nostri partner, di dare un’organicità alla programmazione e uno stimolo in più per una Rovigo bella e accogliente”.

Il programma degli eventi  sarà pubblicato anche nell’ultima pagina del Bic, il periodico dell’ente in uscita nei prossimi giorni oltre che sul sito del Comune di Rovigo.

 
 
 

Le più lette