venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomeVeronaSono veronesi le prime otto aziende con maggiore fatturato in Veneto

Sono veronesi le prime otto aziende con maggiore fatturato in Veneto

Tempo di lettura: 2 minuti circa

L’azienda veronese più ricca è Lidl, secondo la classifica realizzata da Report Aziende in base ai bilanci 2022, seguono Volkswagen e Aia. 

Sono veronesi le prime otto aziende per ricchezza di fatturato in Veneto: le uniche in tutta la regione con un fatturato superiore ai 2 miliardi di euro. A chiudere la top ten ci sono la trevigiana De Longhi e la veneziana Pam.

Sono i risultati della classifica realizzata da Report Aziende, in base ai bilanci 2022 e con dati forniti da Bigdata.it. Nella sola provincia di Verona, le aziende con fatturato miliardario sono le prime dieci; mentre nei primi 50 posti ci sono aziende dai 190 milioni di euro di fatturato in su.

Lidl: oltre 6 miliardi di fatturato

La più ricca risulta essere Lidl, con oltre 6 miliardi di fatturato. Nel podio ci sono poi Volkswagen con circa 5,5 miliardi di fatturato annuo e Aia con più di 4 miliardi di fatturato. Dal quarto al decimo posto ci sono poi nell’ordine Eurospin, Agsm-Aim, Tre Valli, Maxi Di, Calzedonia, La Pellegrina e i supermercati Tosano.

Classifica delle prime 50 aziende per fatturato della provincia di Verona

  1. Lidl con 6.687.052.183 euro
  2. Volkswagen Group Italia con 5.571.580.000
  3. Aia con 4.214.837.747
  4. Spesa Intelligente (Eurospin) con 2.833.444.432
  5. Agsm-Aim Energia con 2.675.898.675
  6. Agricola Tre Valli con 2.558.735.461
  7. Maxi Di con 2.470.276.321
  8. Calzedonia con 2.252.503.869
  9. Società Agricola La Pellegrina con 1.373.970.175
  10. Supermercati Tosano con 1.200.412.794
  11. Ferriera Valsider con 767.999.000
  12. GlaxoSmithKline con 744.934.836
  13. Fedrigoni con 686.052.738
  14. Rossetto Trade con 638.630.414
  15. Pastificio Rana con 595.074.585
  16. Migross con 570.705.342
  17. Bauli con 501.261.764
  18. Spinservice con 469.498.900
  19. Autostrada Brescia-Padova con 442.060.000
  20. Rewe con 413.400.346
  21. Riello con 412.162.202
  22. Supermercati Martinelli con 400.306.599
  23. Consorzio Agrario del Nordest con 398.192.832
  24. Man Truck & Bus con 397.086.917
  25. Manni Sipre con 372.672.625
  26. Nlmk con 362.605.000
  27. Gruppo Giovannini con 350.679.376
  28. Value Transformation Services con 338.583.036
  29. Aermec con 324.877.136
  30. Air Dolomiti con 307.823.859
  31. Ferroli con 295.958.899
  32. Midi Europe con 288.653.044
  33. Venete Riunite con 276.095.346
  34. Eurogroup Italia 269.568.736
  35. Agsm Aim con 269.072.000
  36. Trentin con 263.544.013
  37. Global Power con 250.998.475
  38. Viessmann con 248.343.365
  39. Baywa R. E. Solar Systems con 243.675.948
  40. Gruppo Italiano Vini con 241.124.297
  41. Iwb Italia con 223.699.364
  42. Pedrollo con 214.138.757
  43. Agsm Aim Power con 211.029.055
  44. Bencarni con 210.684.445
  45. Viiv Healthcare con 209.484.065
  46. Giorgio Sprea con 201.109.279
  47. Midac con 200.871.353
  48. Olimpia 200.380.804
  49. Simevignuda con 194.763.754
  50. Rps con 192.351.860
 
 
 

Le più lette