mercoledì, 28 Febbraio 2024
 
HomeVicentinoVicenzaUn'inchiesta degli studenti di architettura sulla regionale 11 diventa un video e...

Un’inchiesta degli studenti di architettura sulla regionale 11 diventa un video e un dibattito in Basilica

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Incontro martedì 28 nell’ambito della mostra “Relazionesimo”

Un’immagine del video sulla regionale 11

Un video realizzato daglu studenti di architettura guarda con occhi nuovi la strada regionale 11 da Vicenza a Montecchio. Quel tratto è la porta ovest di Vicenza. Il tratto fra la rotonda di S. Lazzaro e quella di Montecchio Maggiore, è Ala Assoarchitetti, che martedì 28 alle 16 in Basilica Palladiana, nello spazio conferenze di Relazionésimo, presenta un progetto realizzato dalla sede universitaria di Vicenza dello Iuav.

Dopo i saluti da parte del sindaco, Giacomo Possamai, del presidente degli architetti, Lisa Borinato e di Ombretta Zulian, founder Relazionésimo, i lavori saranno aperti da Laura Badalucco, coordinatrice del corso Iuav design – Vicenza, mentre la relazione introduttiva sarà affidata a Guido Borelli, professore di sociologia e coordinatore del progetto. Modera l’incontro l’architetto Marcella Gabbiani.

Lo studio si è prefisso lo scopo di provare a vedere con occhi nuovi la regionale 11. Per questo motivo gli studenti del corso si sono divisi in cinque gruppi che hanno lavorato su diversi aspetti: un primo gruppo ha effettuato due urban trekking, per esaminare gli spazi oggetto dello studio; il secondo gruppo ha raccolto in alcuni fotolibri immagini che raccontno gli oggetti e gli spazi della regionale 11; il terzo gruppo ha chiesto ad alcuni testimoni di spiegare e raccontare – come farebbero con un extraterrestre – il contenuto di
alcune fotografie scattate. Il quarto gruppo ha realizzato interviste “go-along”, raccogliendo le impressioni suscitate dal paesaggio mentre lo percorrevano a piedi o in auto; il quinto gruppo, infine, ha registrato i suoni che danno vita all’ambiente e ha prodotto delle cartoline sonore.

Da questo vero e proprio laboratorio è nato un video, realizzato dal regista Pietro Carra, che mira a far comprendere alcune delle conseguenze socio-spaziali dello sviluppo economico che, in anni recenti, ha caratterizzato questo asse del territorio cittadino.

Il progetto è stato realizzato con la collaborazione di Adriano Cancellieri, Mersida
Ndrevataj, Andrea Pertoldeo e Olga Tzatzadaki.

 
 
 

Le più lette