mercoledì, 28 Febbraio 2024
 
HomePadovanoBassa PadovanaGuardie ambientali Colli Euganei, i volontari salgono a quota 28

Guardie ambientali Colli Euganei, i volontari salgono a quota 28

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il gruppo, nato trent’anni fa è cresciuto arrivando a contare con i nuovi ingressi 28 unità di controllo del territorio

Il gruppo Gev, le guardie ambientali dei Colli Euganei si rinnova e accoglie 14 nuovi volontari. Il gruppo, nato trent’anni fa è cresciuto arrivando a contare con i nuovi ingressi 28 unità di controllo del territorio. Cosa fa una guardia ecologica volontaria? Le guardie sono semplici cittadini che amano e proteggono l’ambiente e che mettono il loro tempo e capacità a disposizione della comunità con azioni di prevenzione, informazione e vigilanza.

Si tratta di pubblici ufficiali che possono procedere agli accertamenti di natura amministrativa, comminando quindi anche sanzioni. Sono presenti nel territorio euganeo principalmente nel fine settimana per il controllo della salvaguardia della flora e della fauna, per il rispetto del regolamento del Parco Colli, per il controllo e la repressione della circolazione fuori strada con mezzi motorizzati, dei tagli boschivi e delle attività edilizia. Hanno anche compiti di vigilanza durante le manifestazioni locali oltre a promuovere l’educazione naturalistica nelle scuole.

“Ringrazio le guardie per la loro sensibilità nei confronti della salvaguardia dell’ambiente – spiega il presidente del Parco Colli Euganei Alessandro Frizzarin – Il Parco ha bisogno della collaborazione di tutti, anche di chi lo frequenta, che prima di essere sanzionato deve essere posto a conoscenza dei rischi enormi che corre il ‘patrimonio Parco’ attraverso comportamenti scorretti. In questo senso desidereremo che le Guardie rivolgano soprattutto alle scuole, in particolare del territorio, la loro attività di sensibilizzazione e vigilanza rispetto a comportamenti inadeguati, e più in generale sanzionatoria entro i limiti loro consentiti”.

Giada Zandonà

 
 
 

Le più lette