sabato, 2 Marzo 2024
 
HomeBreaking NewsLite degenerata a Due Carrare, arrestato per tentato omicidio

Lite degenerata a Due Carrare, arrestato per tentato omicidio

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

E’ accusato di tentato omicidio un 27enne bengalese, incensurato, che, nel corso di una lite con un connazionale 32enne, lo avrebbe colpito al torace con un coltello.

Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri in prossimità del ponte pedonale di Mezzavia di Due Carrare (PD). Qui i due, residenti a Padova, si erano dati appuntamento, dopo aver terminato il turno di lavoro presso un’attività commerciale del posto.

Per cause tuttora al vaglio degli inquirenti è scoppiato un diverbio, degenerato in colluttazione.

Per il 32enne colpito dal fendente è stato necessario il trasporto alla casa di Cura di Abano Terme, dove è stato trattenuto in osservazione. Non è in pericolo di vita. L’aggressore, invece, portato all’ospedale di Monselice, è stato dimesso con una prognosi di 8 giorni per contusioni multiple. In seguito all’intervento e alle indagini dei Carabinieri di Abano Terme, Albignasego e Battaglia Terme, l’uomo è stato inizialmente trattenuto nelle camere di sicurezza dell’Arma, prima di essere trasferito in carcere con l’accusa di tentato omicidio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 
 
 

Le più lette