venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomeSportTreviso, a Casier la festa provinciale del pattinaggio a rotelle

Treviso, a Casier la festa provinciale del pattinaggio a rotelle

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il delegato provinciale della Fisr, Bruno Sartorato: “Treviso tra le province più rotellistiche d’Italia e nel 2024 arriverà l’anello per il pattinaggio corsa”. Allo Skating Spresiano il Trofeo Giovani Promesse

La premiazione del Trofeo Giovani Promesse

La palestra comunale di Casier, con il sindaco Renzo Carraretto a fare gli onori di casa, ha ospitato il tradizionale appuntamento organizzato dalla Fisr di Treviso e Belluno per incoronare i protagonisti della stagione sui pattini. Più di 130 i premiati, tra artistico e corsa.“Con 2500 tesserati e oltre 40 società, Treviso si conferma tra le province più rotellistiche d’Italia, ha commentato il delegato provinciale Fisr, Bruno Sartorato, affiancato dal delegato del Coni Mario Sanson, dal responsabile nazionale Fisr del pattinaggio artistico Ivano Fagotto e dal vice presidente della Fisr regionale Walter Barbieri. Va in archivio un’altra stagione positiva, che ha offerto numeri in forte risalita dopo gli anni della pandemia e una bella sinergia tra le società, con tante nuove collaborazioni che danno slancio al movimento e aiutano a superare le difficoltà. Il 2024, grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, sarà anche l’anno dell’entrata in funzione dell’anello di Casier per il pattinaggio corsa. Un’opera che aspettavamo da decenni. Un grande traguardo”.  La Fisr territoriale, guidata da Sartorato con la collaborazione di Luciano Campion e Martina Sottosanti, ha diversi gioielli da mettere in vetrina. A partire dagli oltre 600 partecipanti del Trofeo Giovani Promesse, anello di congiunzione tra il pattinaggio di base e le prime esperienze agonistiche, quest’anno vinto dallo Skating Spresiano davanti all’Asd Diamante e al Pattinaggio Artistico Mignagola (15 le squadre partecipanti). In passerella, nella serata di Casier, anche i gruppi, dalle Royal Eagles di Mareno di Piave allo Show Roller Team Pattinaggio Vazzola, dal Rollstyle Pattinaggio Artistico Mignagola allo Skating Club Ponte di Piave, al Sincro Amethyst Nuovo Pattinaggio Oderzo. E tanti giovani, a partire da Giorgio Casella, stella nascente nella specialità Solo Dance. La Festa provinciale è stata il giusto tributo ad un’altra stagione da incorniciare. Mentre il 2024 è già dietro l’angolo, con nuove sfide e nuove vittorie da cogliere.
Questi i  premiati. PATTINAGGIO ARTISTICO. Singoli e coppie: Greta Cazzaro, Morgan Feliciani, Matilde Marion, Sofia Paronetto, Sofia Ciaia, Sofia De Lazzari, Margaux Feliciani (Scuola Pattinaggio Musano); Christian Grison (Skating Club Oderzo); Giorgio Casella, Alice Vedova, Emanuele Babuin, Sofia Cadamuro, Clara Barattoni, Marta Bariviera (Skating Club Don Bosco); Luca Buoincontro, Beatrice Nardi (Roller Club Montebelluna); Gianmarco Carniel (Skating Club Istrana); Michele Casanova, Daniel Manfroi (Skating Club Sedico); Riccardo Bonotto (Pattinatori Sile); Alessandra Berto, Thomas Lauri (Pattinaggio Vazzola); Sally Pellegrinet (Skating Spresiano); Stella Porcellato (Pattinaggio Godigese); Anna Chiara Serafin, Giorgia Mastellotto (Skating Spresiano); Francesco Cimador, Giovanna Campagnaro (San Liberale Pattinaggio Artistico); Greta De Vidi (Pattinaggio Mignagola); Francesco Codello (Valdoplavis Skaters); Emma Cortese, Riccardo Manzari (Blue Skate).  Gruppi: Show Roller Team Pattinaggio Vazzola (Gruppo Junior); Royal Eagles Skating Club Don Bosco (Grande Gruppo); Rollstyle Pattinaggio Artistico Mignagola Skating Club Ponte di Piave (Grande Gruppo); Sincro Amethyst Nuovo Pattinaggio Oderzo (Small Sincro). Trofeo Giovani Promesse: Skating Spresiano, Diamante, Pattinaggio Artistico Mignagola, Skating Club Oderzo, Pattinatori Sile, Skating Club Sedico, Pattinaggio Artistico Godigese, Apam Maser, Skating Club Don Bosco, Skating Club Resana, Skating Club Mottense, Pattinaggio Fossalunga, Pattinaggio Vazzola, Albaredo Insieme, Patt. Palladio. PATTINAGGIO CORSA: Ilaria Carrer, Camilla Beggiato, Lisa Regazzo, Claudia Ceccarello, Edoardo Colle (Pol. Casier).

 
 
 

Le più lette