domenica, 3 Marzo 2024
 
HomeRodiginoRovigoUno falsificava carte di credito, l'altro rubava: arrestati

Uno falsificava carte di credito, l’altro rubava: arrestati

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Due arresti eseguiti da parte dei carabinieri di Rovigo nei giorni scorsi in provincia di Rovigo.

Uno a Villadose nei confronti di un polesano 48enne condannato per ricettazione e falsificazione di carte di credito, reati commessi ad Adria nel 2014. Il 48enne residente a Villadose ora si trova ai domiciliari. L’ordine di esecuzione è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Rovigo.

Il secondo arresto eseguito sempre dai militari della compagnia del capoluogo polesano, è per un 32enne residente a Crespino che deve scontare un cumulo di pene per un anno, 4 mesi e 27 giorni per furti messi in atto nel 2015 nel rodigino e nel padovano. L’uomo ora si trova in carcere a Rovigo e l’ordine di carcerazione è arrivato dalla Procura della Corte d’Appello di Venezia.

 
 
 

Le più lette