sabato, 24 Febbraio 2024
 
HomeVicentinoVicenzaVicenza, aggredisce cliente con una siringa per rapinare la farmacia: arrestato dalla...

Vicenza, aggredisce cliente con una siringa per rapinare la farmacia: arrestato dalla polizia locale

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Due agenti della polizia locale lo inseguono e lo bloccano in piazza Castello

Un’immagine della farmacia Carlassare a Vicenza

Un uomo di 41 anni, P. A., è stato arrestato dalla polizia locale per possesso di armi e lesioi. E’ accaduto verso le 17.30 alla farmacia Carlassare di corso San Felice. L’uomo ha rapinato la farmacia, aggredendo e minacciando una cliente con una siringa. Nell’intervento due agenti hanno riportato lesioni.

L’uomo, con il volto coperto da una mascherina, è entrato nella farmacia e ha afferrato al collo una cliente, minacciandola con una siringa per ottenere l’incasso dalla commessa. Quest’ultima è corsa in strada, urlando in cerca di aiuto, mentre l’uomo ha arraffato 600 euro e si è dato alla fuga. Proprio in quel momento, però, una pattuglia della polizia locale in borghese in servizio nel quartiere lo ha notato e, dopo un inseguimento prima in auto e poi a piedi, lo ha immobilizzato in piazza Castello, sequestrandogli la siringa e i soldi.

 
 
 

Le più lette