venerdì, 23 Febbraio 2024
 
HomeVenezianoVeneziaAl via il Carnevale di Venezia nel segno di Marco Polo, domenica...

Al via il Carnevale di Venezia nel segno di Marco Polo, domenica il corteo acqueo

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Carnevale di Venezia ai blocchi di partenza, domenica il corteo acqueo, l’esplosione della pantegana e tanti spettacoli

Conto alla rovescia, ormai per l’inizio del Carnevale di Venezia, quest’anno dedicato alla figura di Marco Polo a 700 anni dalla morte e dal titolo, per l’appunto, “Ad Oriente, il mirabolante viaggio di Marco Polo”.

Domenica prossima, 28 gennaio, si parte con il tanto atteso corteo tradizionale di imbarcazioni che sfilerà lungo il Canal Grande e l’ormai mitica “pantegana” che esploderà a Rialto, attorniata dalla festa della la tradizione remiera, tra centinaia di vogatori in maschera e canzoni tipiche popolari della laguna.
L’apertura del Carnevale di Venezia 2024 coincide quest’anno con la Giornata della Memoria pertanto e pertanto, nel rispetto di questa commemorazione, sono stati programmati gli eventi di apertura ufficiale domenica 28 limitando alla sola programmazione diffusa di spettacoli per famiglie nei campi di Venezia e nelle vie della Terraferma, sabato 27.

Sarà anche un weekend dedicato all’arte di strada, capace di incantare un pubblico di tutte le età, con i primi carri allegorici a Dese. Il tutto condito dai piatti veneziani anche per i palati più esigenti, grazie ai banchetti posizionati lungo il rio di Cannaregio.
Il palinsesto del Venice Carnival Street Show, in programma per sabato 27 e domenica 28 gennaio, proporrà una kermesse di spettacoli di arte varia in diverse fasce orarie, dalle 11 alle 19, ed entrerà poi nel vivo da sabato 3 e domenica 4 febbraio, e nei giorni della settimana grassa, da giovedì 8 febbraio a martedì 13 febbraio.

“Il Carnevale sarà l’occasione per immergersi nel racconto del giovane veneziano Marco Polo, che si sviluppa tra realtà e fantasia per fondersi e dare vita ad una narrazione di grande fascino che continua ancora oggi a sedurci e farci sognare. Per me, ma forse sono di parte, è il Carnevale più bello del mondo, che distribuiamo nel tempo e nello spazio, così da raggiungere tutti, nel Centro Storico, Terraferma e Isole – aveva ricordato il sindaco Luigi Brugnaro alla presentazione del programma.

Da sabato 27 torna anche la Commedia dell’Arte all’interno del palinsesto “VENEZIA, ovvero L’ARTE DELLA COMMEDIA” curata dalla Compagnia Pantakin, che propone una programmazione di comici dell’arte con otto diverse compagnie nazionali e internazionali che si alterneranno per più di 60 repliche per tutto il periodo.

Partner del Carnevale di Venezia 2024 sono: Camera di Commercio Venezia Rovigo, Consorzio di tutela della DOC Prosecco, American Express. Partner istituzionali del Carnevale di Venezia 2024 sono: Venezia Unica, Avm Holding, MUVE, Casinò di Venezia, Fondazione Teatro La Fenice, M9.

 
 
 

Le più lette